Emergenza climatica, i giovani chiamano i genitori: nasce "Parents for Future Forlì"

Il gruppo raggruppa tutte le persone adulte della città mercuriale, che desiderano affiancare e sostenere i ragazzi Fridays for Future

A esattamente un mese dal prossimo sciopero per il clima, a Forlì è nata ufficialmente la sezione “Parents for Future Forlì”, che raggruppa tutte le persone adulte della città mercuriale, che desiderano affiancare e sostenere i ragazzi Fridays for Future nella lotta contro l'emergenza climatica in corso, accogliendo l’appello di Greta Thunberg.

"Il gruppo si rivolge a tutti i “genitori” nel senso più ampio del termine: a tutti coloro, cioè, che si prendono cura dei giovani e si preoccupano del loro futuro su questo pianeta - viene spiegato -. Siamo mamme e papà, nonni e nonne, zii e zie, tutori e tutrici, padrini e madrine; adulti che sostengono i giovani nelle loro richieste di un futuro sicuro, giusto e incontaminato, e ci impegniamo ad 'agire ora' per la salvaguardia del futuro del pianeta".

"Ora - concludono - il nostro primo compito è continuare a sensibilizzare la cittadinanza alla tematica del cambiamento climatico e di coinvolgere quante più persone possibili nel prossimo sciopero globale per il clima. Ci ritroveremo prestissimo per dare il nostro contributo accanto ai ragazzi. Chi si vuole unire al gruppo ci può trovare su Facebook https://www.facebook.com/groups/301943877271252/  oppure scrivere una mail a p4fforli@gmail.com".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Punta un euro su un gratta e vinci e non crede ai propri occhi: il "Sette e mezzo" è fortunato

  • Nel weekend tornano freddo e neve, ecco dove sono attesi i fiocchi. Ma l'inverno non decollerà

  • E' confermato il ritorno della neve, ecco dove sono attesi i fiocchi bianchi: allerta "gialla"

  • Donna in carrozzina investita sulle strisce pedonali mentre attraversa vicino al supermercato

  • Porta l'auto dal meccanico e dal cofano spunta una micia: "E' una gatta di casa, cerchiamo la sua famiglia"

  • Pit stop "stupefacente" dal gommista: la Squadra Mobile scopre il canale della droga per Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento