Conto alla rovescia all'esame di maturità: sui banchi dello Scientifico 207 studenti

Alle prove scritte segue un colloquio, che si svolge sulla base degli obiettivi specifici di apprendimento del corso frequentato

Sono 207 i liceali dello Scientifico che dal 19 giugno si cimenteranno con l'esame di maturità. La prima prova, comune a tutti gli indirizzi di studi, sarà il tema di italiano, mentre l'indomani i maturandi dovranno superare lo scoglio di matematica e fisica. Sono due gli studenti che non sono stati ammessi. Sui banchi siederanno 113 maschi e 94 femmine. Alle prove scritte segue un colloquio, che si svolge sulla base degli obiettivi specifici di apprendimento del corso frequentato ed in relazione alle discipline di insegnamento dell’ultimo anno. Oggetto del colloquio saranno anche le attività realizzate nell’ambito delle esperienze di alternanza scuola-lavoro (ora denominate percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento). Il colloquio accerta anche le conoscenze e competenze maturate dal candidato nell'ambito delle attività relative a “Cittadinanza e Costituzione”.

L'esame di stato da quest'anno presenta molteplici novità. Spicca l'abolizione della terza prova, ma altre riguardano soprattutto le valutazioni degli studenti e i criteri di ammissione. Non ci sarà più bisogno di avere almeno la sufficienza in ogni materia per essere ammessi, ma la media del sei alla quale concorrerà anche il voto in condotta. Inoltre cambia il punteggio delle singole prove ed i crediti del triennio peseranno molto di più rispetto alla prova orale. La valutazione resta in centesima, ma si darà maggiore importanza al percorso fatto negli ultimi tre anni: il credito scolastico inciderà fino a 40 punti (12 punti in terza, 13 in quarta e 15 in quinta), mentre le due prove scritte potranno valere fino a 20 punti ciascuna e il colloquio fino a 20 punti. 

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • 7 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze: tu le hai fatte?

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Arriva al pronto soccorso e muore in poche ore, ucciso da una meningite fulminante

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Dipendente comunale ucciso dalla meningite fulminante, profilassi anche in alcuni uffici municipali

  • Feroce scazzottata in centro storico, ragazzo in coma al "Bufalini"

  • "Afferra i bambini e allarma le mamme": paura in centro. La polizia ferma un uomo

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

Torna su
ForlìToday è in caricamento