Ferie e furti in abitazione: i consigli di Cna per difendersi dai ladri

Secondo il Viminale, nel 2017 i furti denunciati nelle abitazioni sono diminuiti del 10%, ma in ogni caso se ne registrano 528 al giorno, 22 l’ora, uno ogni circa 3 minuti

Secondo il Viminale, nel 2017 i furti denunciati nelle abitazioni sono diminuiti del 10%, ma in ogni caso se ne registrano 528 al giorno, 22 l’ora, uno ogni circa 3 minuti. Tutto ciò senza tener conto di quelli che sfuggono alle statistiche, perchè spesso le vittime scoraggiate non si recano dalle forze dell’ordine per effettuare la denuncia: secondo l’ultimo rapporto di Transcrime, solo in 3 furti su 100 vengono scoperti gli autori.

“Oggi più che mai – afferma Maurizio Gardini, portavoce degli installatori elettronici di Cna Forlì-Cesena – l’esigenza di sicurezza è un problema di tutti; non c’è più una fascia di ricchezza più a rischio di un’altra. Inoltre, non bisogna solo proteggere i beni ma in particolare le persone e per questo occorre utilizzare sistemi in grado di offrire un elevato grado di protezione”. Un impianto di allarme per appartamento può costare tra i 1.500 e i 2.500 euro e fino ai 5.000 per una casa indipendente; fino a dicembre 2018, però, si può usufruire dell’agevolazione dell’Iva al 10% e del recupero Irpef del 50%. Per la sicurezza delle attività commerciali, dove il mordi e fuggi è diventata una prassi devastante per qualsiasi obsoleta tecnologia di allarme, esiste oggi il nebbiogeno, un sistema efficace che annebbia tutto l’ambiente.

“Come in tutti i settori – conclude Gardini – la tecnologia e la professionalità di chi esegue i lavori sono componenti importanti per l’efficacia del sistema. Considerata la sempre maggiore richiesta, sul mercato ormai si trova di tutto e per tutte le esigenze ma si trovano anche prodotti che nulla hanno a che fare con la sicurezza e che non sono di facile identificazione. Per questo, è determinante rivolgersi ad aziende specializzate nel settore, che possano garantire sempre una adeguata assistenza e una reperibilità in caso di emergenze”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nuova aggressione in carcere, agenti feriti. La Cgil: "Situazione non più tollerabile"

  • Cronaca

    Un nuovo by-pass di due chilometri: si torna a costruire strade a Forlì

  • Economia

    Stop alla "guerra fredda": Confindustria Forlì-Cesena torna al dialogo con Confindustria Romagna

  • Cronaca

    Criminalità, la classifica annuale del Sole 24 Ore: Forlì-Cesena in 30esima posizione, calano i furti

I più letti della settimana

  • Cambia la manovra antismog: stop ai diesel Euro 3. Per i caminetti nessuna restrizione per uso ricreativo, alimentare e per ristoranti e pizzerie

  • Folla in Piazza Saffi e chiesa di San Mercuriale gremita per i funerali di Cristina Malandri

  • Il dramma di Cristina Malandri, autopsia eseguita: fissati i funerali della mamma 44enne

  • Aste online sempre più competitive: le case del fallimento Isoldi fanno gola

  • Allarme anti-incendio al 'Punta di Ferro', evacuata la struttura, ma era un falso allarme

  • Pannolini e pannoloni, approvata la "tariffa solidale": bidoni da 30 a 240 litri

Torna su
ForlìToday è in caricamento