Feroce scazzottata in centro storico, ragazzo in coma al "Bufalini"

I carabinieri sono a caccia dell'autore del pestaggio avvenuto intorno alla mezzanotte

Foto archivio

Feroce scazzottata, nel cuore della notte, in pieno centro storico a Forlì con un ragazzo finito in coma al "Bufalini" di Cesena. L'aggressione è avvenuta intorno alla mezzanotte in piazza Saffi quando, secondo le prime ricostruzioni, due giovani si sono picchiati a sangue fino a quando uno dei due è rimasto a terra privo di sensi. E' scattato l'allarme e, sul posto, sono intevenuti i mezzi del 118 e i carabinieri del Radiomobile. I sanitari hanno provveduto a stabilizzare il ferito, un ragazzo mulatto privo di documenti, e poi a causa delle gravi lesioni riportate è stato trasportato d'urgenza nel nosocomio cesenate dove è ricoverato nel reparto di Rianimazione ma non sarebbe in pericolo di vita. Sono in corso le indagini dei carabinieri sia per identificare il ferito che l'aggressore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro frontale sulla via per la Tangenziale: uno degli automobilisti non ce l'ha fatta

  • Non rispondeva al telefono: trovato senza vita seduto sul divano davanti alla tv

  • Dramma in A14, auto si schianta fuori strada e si ribalta nel fosso colmo d'acqua: un morto ed una donna ferita

  • Si ritrova "sgraditi ospiti" nella minestra: protesta per le larve nel pacco di pasta

  • Si apparta per un incontro sessuale, ma l'altro pretende del denaro: una denuncia per estorsione

  • Drammatico incidente sul lavoro: resta incastrato in un tornio e l'avambraccio resta amputato

Torna su
ForlìToday è in caricamento