Festa Artusiana e sicurezza: in tanti coda per l'alcoltest del Siulp

Grande interesse, all'interno della Festa Artusiana di Forlimpopoli, per l'iniziativa promossa dal sindacato di Polizia Siulp Forlì Cesena contro l'abuso di alcol alla guida, oltre all'importante opera finalizzata a porre maggiore attenzione alla sicurezza stradale

"Un soffio per la vita: se bevo non guido". Grande interesse, all'interno della Festa Artusiana di Forlimpopoli, per l'iniziativa promossa dal sindacato di Polizia Siulp Forlì Cesena contro l'abuso di alcol alla guida, oltre all'importante opera finalizzata a porre maggiore attenzione alla sicurezza stradale. Tante persone di ogni età, incuriosite o preoccupate di mettersi alla guida, dopo aver mangiato e bevuto nella cornice della kermesse enogastronomica, si sono messe in fila alla stand del Siulp per sottoporsi alla prova gratuita dell'alcoltest (con l'etilometro in uso alla Polizia di Stato e alle altre forze di polizia) per verificare preventivamente il proprio tasso alcolemico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell'occasione, i sindacalisti del Siulp hanno spiegato anche le sanzioni previste dalla legge, soprattutto nei casi in cui è il responso dello strumento è stato superiori ai limiti dalla normativa vigente. E' stata, spiegano dal Siulp, "un’importante opportunità per continuare ad ingenerare quella necessaria sensibilità culturale, sociale e morale sul tema della guida sotto effetto di sostanze alcoliche, al fine di aumentare la prevenzione di una delle principali cause di incidenti mortali del territorio nazionale. Nell’occasione, sono state distribuite cartoline in ricordo dell’evento". Il Sindacato Italiano Unitario Lavoratori di Polizia Forli Cesena ha ringraziato "il Comune di Forlimpopoli e la "Draeger Safety spa", che ha fornito l'apparecchiatura, e tutti coloro che hanno contribuito al successo dell’iniziativa, che ha permesso di meditare e parlare di sicurezza stradale, di comportamenti consapevoli e corretti per il rispetto della vita di tutti noi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, il bollettino: un'anziana vittima a Forlì e un nuovo caso a Santa Sofia

  • Covid-19, amici o fidanzate non conviventi in auto: tutte le regole da seguire

  • Corso Mazzini perde un "pezzo", Trevi Sport chiude: "Una scelta sofferta, ma siamo rimasti soli"

Torna su
ForlìToday è in caricamento