Festa della Liberazione, ricco programma per commemorare l'evento

Al via il programma di eventi coordinato dal Comune di Forlì per celebrare la Festa della Liberazione Nazionale 2017 che culminerà con gli appuntamenti di martedì

Al via il programma di eventi coordinato dal Comune di Forlì per celebrare la Festa della Liberazione Nazionale 2017 che culminerà con gli appuntamenti di martedì 25 aprile con la cerimonia di piazza Saffi inizio ore 9.30 e la Festa al Parco Urbano del pomeriggio.

Programma: 

Giovedì 20 aprile
Ore 16,30 Palazzo Romagnoli, Via Albicini 12
In occasione del centenario della nascita di Silvio Zavatti (Forlì 1917 - Ancona 1985), primo Vicesindaco della Liberazione, esploratore e antropologo, presentazione del libro “Terre lontane – Missioni, spedizioni, studi, ricerche di Silvio Zavatti” a cura di Luigi Martinelli. Presentazione di Carlo Ponteggi. Insieme ai curatori interverranno Renato Zavatti, figlio di Silvio, Davide Drei, Sindaco di Forlì, Gabriele Zelli, Consigliere della Provincia di Forlì-Cesena.

 
Sabato 22 aprile

Ore 9.30 – 13.00 – Ex Gil, V.le della Libertà 2
Convegno di studi nell'ambito della rassegna “Gli occhi sulla storia” sul tema “Il cinema e il fascismo”. Introduce e coordina Carlo De Maria, Direttore Istituto Storico di Forlì-Cesena. Intervengono: Goffredo Fofi, critico cinematografico; Silvio Celli, storico del cinema; Marco Bertozzi, Università IUAV; Gianfranco Miro Gori, storico del cinema; Sara Martin, Università di Parma; Domenico Guzzo, Université di Grenoble II. La partecipazione è aperta ai cittadini, studiosi, insegnanti. Info: Istituto Storico, istorecofo@gmail.com, tel 054328999

Ore 15.30 San Mercuriale e Chiostro, Piazza Saffi
Il Consolato Generale della Repubblica di Polonia a Milano ricorda, nel 72° anniversario della Liberazione, il ruolo del II° Corpo d’Armata Polacco a Forlì. Sarà deposta una corona commemorativa al Sacrario ai Caduti. A seguire nella Sala espositiva di San Mercuriale apertura della mostra “Carta d’identità di San Massimiliano Kolbe”. L'esposizione verrà inaugurata alla presenza del Console Generale della Repubblica Polacca in Milano Adrianna Siennicka e del Presidente del Consiglio Comunale di Forlì Paolo Ragazzini. Sarà visitabile fino al 28 aprile dalle ore 15.30 alle 18.00, solo per il 25 aprile apertura unicamente dalle 10.00 alle 12.00. Visite su appuntamento nella mattina telefonando al numero 0543 712343. La mostra delle Missionarie dell'Immacolata Padre Kolbe è patrocinata dal Consolato della Repubblica di Polonia in Milano ed organizzata dal Gruppo di Preghiera di MontePaolo onlus. Curatori dell'iniziativa sono Monika Pelczar e Pier Luigi Consorti.

Ore 17.00 Foyer del Teatro Diego Fabbri, Via Dall’Aste 10
Pubblico incontro “La nostra pace senza confini” - Dedicato a Teresa Strada, fondatrice di Emergency con Cecilia Strada, Presidente di Emergency, Ricky Gianco, Lucia Vasini, Tinin Mantegazza, Paola Sabbatani e Davide Santimone insieme a Antonia Laghi, staffetta partigiana e studentesse e studenti della 5° Liceo Classico G.B. Morgagni e il loro progetto “Scatti di Memoria”. Iniziativa promossa dal Comitato ANPI Forlì-Cesena.

Lunedì 24 aprile

Ore 10.00 – Sala degli Angeli, Piazza Saffi 8. Premio nazionale per le Arti “Iris Versari”: esposizione delle opere vincitrici.

Ore 12.00 - Sala XC Pacifici, Piazza Saffi 8. Concorsi per le scuole sul 25 aprile 2017, i ragazzi inaugurano la loro mostra di manifesti ed elaborati dei concorsi indetti in occasione dell’Anniversario della Liberazione. Incontrerà i ragazzi Sara Samorì, Assessore agli Eventi Istituzionali del Comune di Forlì. La mostra sarà visitabile dal 24 aprile al 1° maggio nei seguenti orari: Lunedì, venerdì, domenica mattina dalle 9.00 alle 12.00; Martedì, giovedì, sabato pomeriggio dalle 15.30 alle 18.30.

Ore 20.30 – Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea, Via Albicini 25. “Una serata a Casa Saffi – tra storia, cultura, arte e musica”. Visita guidata alla mostra permanente di Francesco Olivucci a cura di Flavia Bugani, storica dell’arte. A seguire, incontro con la Prof.ssa Carlotta Coccoli, “Monumenti violati. La protezione del patrimonio culturale in aree di crisi: dalla seconda guerra mondiale ad oggi”. Saluti di Ines Briganti, Presidente dell’Istituto e Davide Drei, Sindaco di Forlì. Introduce Carlo De Maria, Direttore dell’Istituto. Coordina Pietro Caruso, giornalista. Partecipano alla discussione Walter Bielli, Presidente Associazione Luciano Lama, Thomas Casadei, Università di Modena, Elisa Giovannetti, Assessora alla Cultura del Comune di Forlì, Gianfranco Miro Gori, Presidente sezione ANPI Rubicone, Domenico Guzzo, Università di Grenoble II, Giuseppe Masetti, Direttore Istituto Storico Ravenna. Ore 20.30 Spettacolo musicale dal vivo con gruppo folk. Ore 24.00 Brindisi per il 25 aprile. Vino, dolci e biscotti

Ore 21.00 – Casa del Lavoratore di Bussecchio, Via Cerchia 98. Incontro pubblico “Libertà e lavoro oggi” promosso da: Casa del Lavoratore di Bussecchio – Forlì, Camera del Lavoro Territoriale CGIL Forlì, ANPI provinciale Forlì-Cesena . Introdurranno l'incontro: Giorgio Barlotti, Presidente del consiglio di amministrazione della Casa del Lavoratore, Paride Amanti, Segretario della Camera del Lavoro Territoriale Cgil di Forlì e un rappresentante dell'ANPI provinciale Forlì-Cesena. Marco Viroli e Gabriele Zelli interverranno su "9 novembre 1944: Forlì è libera, ma a quale prezzo? Bombardamenti, devastazioni e morte nella città del Duce". Intermezzi musicali del Trio Iftode che proporrà brani popolari e della Resistenza. Interverrà Davide Drei, Sindaco di Forlì. Ingresso libero. Per informazioni 349-37373026. Al termine momento conviviale.


Martedì 25 aprile

Ore 9.30, Cerimonia in Piazza Saffi.
Deposizione di corone commemorative ai lampioni dei Martiri e al Sacrario ai Caduti per la Libertà. Intervento del Sindaco di Forlì, Davide Drei e presentazione del volume “Era Adriano”, dedicato alla memoria di Adriano Casadei. Premiazione degli studenti vincitori dei concorsi indetti per il 25 Aprile 2017. Premiazione del concorso di poesia “Katia e Guido – Come farfalle diventeremo immensità 4”. Consegna di un riconoscimento ai ragazzi che hanno partecipato al progetto “ProMemoria Auschwitz”.

Dalle ore 14.00, Parco Urbano “Franco Agosto”
Festa popolare In collaborazione con ANPI Comitato Provinciale Forlì-Cesena e il gruppo Giovani ANPI di Forlì. Animazione con momenti di gioco per bambini, attività sportive e ricreative, rappresentanze di Associazioni di volontariato che operano sul territorio.
Ore 15.30: Concerto Banda Città di Forlì, diretto dal Maestro Roberta Fabbri. In caso di maltempo il concerto si terrà nel Salone Comunale, Piazza Saffi 8.
Ore 16.30: Presentazione del concorso: “Katia e Guido – Come farfalle diventeremo immensità 4” a cura di “Davide e Guido Insieme Fibrosi Cistica Trust onlus”.
Si svolgeranno concerto musicale e reading poetico. In caso di maltempo l’incontro si terrà in Sala Randi, Via delle Torri 13.
Ore 17.30: Il concerto dell’ANPI per il 25 Aprile: OCHTOPUS.


Sabato 29 aprile

Ore 17.00 San Mercuriale, Piazza Saffi

Presentazione dello spettacolo: Luce ad Auschwitz - Marian Kolodziej “Scrisse con i disegni” l’esperienza da lui vissuta per cinque anni nei campi di prigionia. Presentano Angela Esposito, missionaria di Padre Kolbe e Alessandro Pilloni, attore. Interverrà Raoul Mosconi, Assessore alla pace e Diritti Umani del Comune di Forlì. Evento ideato dalle Missionarie dell'Immacolata Padre Kolbe. Curatori Monika Pelczar e Pier Luigi Consorti. Si ringrazia per la collaborazione la Diocesi di Forlì-Bertinoro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Identificato il ciclista forlivese travolto ed ucciso da un suv. Gli amici: "Pedala in cielo"

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Tira dritto alla rotonda della Tangenziale, si ribalta e distrugge l'auto: vivo per miracolo grazie alle cinture

  • Ruba il bancomat alle colleghe di lavoro, paga aperitivi e fa prelievi: incastrato dalla Polizia

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Folle velocità, schianto e cappottamento in Tangenziale: guidava con una patente falsa

Torna su
ForlìToday è in caricamento