Un paese immerso nell'Ottocento: ecco i "quadri viventi" di Modigliana - LE FOTO

Migliaia di persone nella giornata di domenica hanno fatto visita alle Feste dell'800 a Modigliana, popolare iniziativa giunta alla ventesima edizione

Migliaia di persone nella giornata di domenica hanno fatto visita alle Feste dell'800 a Modigliana, popolare iniziativa giunta alla ventesima edizione. A scandire l'itinerario di visita, come ogni anno, sono stati gli ormai celebri “Quadri viventi” che sono riproduzioni di tele famose di Silvestro Lega, con personaggi veri, che assomigliano in modo impressionante ai modelli del pittore, e posano davanti a fondali ed ambienti ricostruiti perfettamente come nelle opere originali. Una grandissima abilità dei figuranti, al servizio del celebre artista modiglianese.

Quest'anno i quadri viventi sono stati arricchiti anche da quadri ambientati, cioè collocati in angoli del paese, che ricordano quelli dipinti. Il tema culturale dell'edizione 2016 è stato “La pittura di Silvestro Lega e dei suoi amici a Piagentina”, una pittura che Giuliano Matteucci definisce “una sintesi poetica di plen air e di intimismo”. Il periodo vissuto a Piagentina (suburbio di Firenze) insieme alla donna amata in una villetta in mezzo a giardini ed orti dipingendo con gli amici pittori, è stata per Silvestro Lega la stagione più felice della sua travagliata esistenza ed ha prodotto opere indimenticabili come “Il Canto dello stornello”, “Il Pergolato”, “La visita”, “I promessi sposi”, “Passa il Viatico”, che narrano la vita a Piagentina, dentro le villette borghesi e negli orti, nella loro semplice realtà sublimata dal sentimento dell'artista fino a diventare pura poesia.

L'evento è stato accompagnato da esposizioni degli antichi mestieri, mercatini e manifestazioni musicali. Presente anche “Garibaldi” e i suoi garibaldini, per un'immersione totale nelle atmosfere dell'Ottocento.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Drammatico schianto, l'estremo saluto a Forlì alla madre e al figlioletto morti

    • Cronaca

      Cittadino detective, i Carabinieri riescono a stanare una banda di ladri

    • Cronaca

      Nuovo incontro del "Popolo della famiglia": "Parliamo di omosessualità fuori dagli stereotipi

    • Cronaca

      "Sono un vecchio amico, ti ricordi di me?": anziano truffato in un parcheggio

    I più letti della settimana

    • Lasciano tutto, lavoro e la casa per stare in viaggio per la vita: "Tanto non saremo mai ricchi"

    • Nuovo supermercato in centro, sbarca a Forlì una nuova insegna della distribuzione

    • Colpi di pistola contro il semaforo: inquietante attacco al T-red sulla via Emilia

    • Fumo e fiamme nell'autobus: passeggeri subito evacuati

    • Per 103 anni ha fatto divertire e sognare i forlivesi, chiude il cinema Apollo

    • Violento scontro frontale sulla Bidentina: auto distrutte, lievi feriti - FOTO

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento