Bagnolo, Carpinello, Pievequinta, Caserma e Casemurate: si migliora la qualità dell'acqua

Si interviene nella pulizia di tubazioni acquedottistiche con il sistema 'aria-acqua dove l'attività di spurgo tradizionale mediante idranti o scarichi terminali presenti sulla rete non risolve il problema o dove è evidente la necessità di agire in maniera energica.

Da lunedì al 27 febbraio  Hera continua le attività di lavaggio delle condotte idriche nella zona di Bagnolo, Carpinello, Pievequinta, Caserma e Casemurate con il nuovo ed efficace sistema di flussaggio aria-acqua. I primi interventi di lavaggio con questo innovativo sistema  iniziarono nel 2012 nelle condotte idriche della zona Nord-Ovest del Comune di Forlì (Villafranca, Roncadello, Durazzanino e Pieveacquedotto) con eccellenti risultati, per cui il sistema è oggi abitualmente impiegato  in tutto  il territorio gestito da Hera. Si interviene nella pulizia di tubazioni acquedottistiche con il sistema ‘aria-acqua dove l’attività di spurgo tradizionale mediante idranti o scarichi terminali presenti sulla rete non risolve il problema o dove è evidente la necessità di agire in maniera energica.

Come funziona il ‘flussaggio’ - Utilizzando le saracinesche disponibili in rete, viene isolato un tratto di tubazione ove effettuare la pulizia. Attraverso un idrante od altra apparecchiatura  esistente (sfiato, scarico), viene immessa una miscela d’aria e acqua che, percorrendo la condotta ad alta velocità crea vortici e cavitazioni che rimuovono i sedimenti organici ed inorganici inseriti nelle incrostazioni calcaree delle pareti.

Un sistema in grado di garantire maggiore qualità all’acqua di rete - Con la rimozione dei residui naturali che si trovano all'interno delle condotte idriche, Hera intende garantire una ulteriore qualità dell'acqua di rete, migliorandone le proprietà organolettiche: limpidezza, sapore e odore. Le utenze delle zone interessate dagli interventi saranno preavvisate con attività di volantinaggio presso attività commerciali, luoghi pubblici, punti di aggregazione, ecc. e con sms per gli utenti registrati. Durante l'esecuzione delle operazioni potranno verificarsi temporanei abbassamenti della pressione idrica e fenomeni di acqua rossa, che non ne pregiudicano comunque la potabilità. Per segnalazioni o emergenze, è attivo tutti i giorni 24 ore su 24 il numero di Pronto Intervento Acqua di Hera, 800.713.900.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Manoni cambia sede dopo quasi due secoli: "Restiamo in centro, perché siamo parte del centro"

    • Cronaca

      E' morto l'imprenditore di Ceracarta Marino Bandini, il cordoglio di Rondoni

    • Cronaca

      "Banca di Forlì" si fonde con la "BCC ravennate e imolese": nasce una nuova banca

    • Cronaca

      Il Report della Caritas parla chiaro: "La crisi persiste e la povertà si normalizza"

    I più letti della settimana

    • Tentano di stuprarla ai Portici, racconta il dramma: "Un passante non si è fermato"

    • In arrivo TruCam, il telelaser di ultima generazione: pizzica anche chi guida col telefono

    • Dopo l'ennesimo litigio, spara a bruciapelo al figlio: arrestato per tentato omicidio

    • Manoni cambia sede dopo quasi due secoli: "Restiamo in centro, perché siamo parte del centro"

    • Travolge un cane e poi si schianta contro un albero: grave una donna di 55 anni

    • Avvicina una ragazza e la palpeggia: messo in fuga dall'arrivo degli amici

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento