Aperitivo in piscina per presentare la differenziata

Il percorso di presentazione del progetto "Forlì fa la differenza", che ha come elemento portante la raccolta differenziata dei rifiuti con il metodo "porta a porta", si arricchisce di una tappa particolare.

Il percorso di presentazione del progetto “Forlì fa la differenza”, che ha come elemento portante la raccolta differenziata dei rifiuti con il metodo “porta a porta”, si arricchisce di una tappa particolare. Domenica, alle 18.30, si è tenuto un “Aperitivo” alla Piscina Comunale di Forlì che ha visto affiancati,  il Campione di nuoto Fabio Scozzoli e l'Assessore all'ambiente Alberto Bellini.

L'incontro è partito dall'illustrazione dei risultati conseguiti nei primi mesi di attività di raccolta domiciliare dei rifuti nei quartieri Ronco, La Selva, San Leonardo (con la presentazione dei dati e l'approfondimento delle modalità operative), per proseguire con il “lancio” del progetto nella seconda zona che comprende i quartieri Bussecchio, Musicisti, Spazzoli, Campo di Marte, Benefattori. In questa cornice spicca la presenza del Campione di nuoto forlivese Fabio Scozzoli che ha permesso di allargare la riflessione a temi collegati come quelli della qualità ambientale, della salute e della determinazione nel raggiungimento degli obiettivi. Elementi portanti del progetto sono anche la partecipazione attiva dei cittadini e il senso di responsabilità rispetto alla differenziazione dei rifiuti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • Nuova avventura imprenditoriale per il "Big Boss": il re degli hamburger rilancia uno storico ristorante

  • L'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì torna in televisione in prima serata sulle reti Rai

  • E' in Rianimazione per la meningite, scatta la profilassi per ben 80 persone entrate in contatto col malato

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • Nuovo caso di meningite: paziente ricoverato in Rianimazione. Scattata la profilassi

Torna su
ForlìToday è in caricamento