Forlì celebra la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato

A presiedere la liturgia sarà il vescovo mons. Lino Pizzi circondato dai sacerdoti stranieri in rappresentanza delle diverse comunità cattoliche presenti nella diocesi

Dopo il primo  gennaio,  Giornata della pace, la Chiesa promuove la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato che si celebra domenica e che a Forlì  trova la sua espressione massima con la messa dei popoli alle 11 a San Mercuriale,  come segno posto dalla Unione Pastorale del centro storico. A presiedere la liturgia sarà il vescovo mons. Lino Pizzi circondato dai sacerdoti stranieri in rappresentanza delle diverse comunità cattoliche presenti nella diocesi. Rumeni, polacchi, africani di lingua francese e inglese, ucraini, filippini, pakistani, eritrei, cureranno le letture, i canti e le preghiere dei fedeli. Dopo la messa ci si sposterà nell’adiacente salone parrocchiale  dove si consumerà il pranzo comunitario seguito da un momento di festa con canti e balli tipici. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    MotoGp, Dovi scivola a due giri dalla fine. Gara e mondiale a Marquez

  • Sport

    La beffa nei minuti finali: il Real Giulianova raggiunge al 94' il Forlì, ma il gol è viziato da un fallo di mano

  • Incidenti stradali

    In moto contro un autobus sulla statale del Muraglione, grave un centauro

  • Casa

    Pannolini e pannoloni, approvata la "tariffa solidale": bidoni da 30 a 240 litri

I più letti della settimana

  • Cambia la manovra antismog: stop ai diesel Euro 3. Per i caminetti nessuna restrizione per uso ricreativo, alimentare e per ristoranti e pizzerie

  • Strade di sangue, una tragedia dietro l'altra: perde la vita un altro ciclista

  • Morte di Cristina, lo schianto mortale è un rebus: indagini sui mezzi sequestrati

  • Tragico scontro con un'auto: muore studente 17enne dell'Istituto Aeronautico

  • La terra continua a muoversi: nuova lieve scossa di terremoto nella notte

  • Folla in Piazza Saffi e chiesa di San Mercuriale gremita per i funerali di Cristina Malandri

Torna su
ForlìToday è in caricamento