Esibizionismo e scambi di coppia: la città 'latita', i forlivesi vanno in trasferta

Erotismo, scambio di coppia, incontri gay, voyeurismo e chi più ne ha, più ne metta. Il sesso è spesso in cima ai desideri di tanti italiani e i forlivesi di certo non fanno eccezione. Ecco i punti 'caldi' in cui fare incontri molto tabù...

Redazione 23 aprile 2013
12

Erotismo, scambio di coppia, incontri gay, voyeurismo e chi più ne ha, più ne metta. Il sesso è spesso in cima ai desideri di tanti italiani e i forlivesi di certo non fanno eccezione. Anche se, a differenza delle altre città romagnole, Forlì latita in quanto a zone in cui cercare amicizie 'tabù'. Su internet spopolano i siti internet dedicati, e tra questi uno dei più aggiornati è Annunci69.com, una vera e propria enciclopedia per gli amanti di esibizionismo e scambio di coppia.

VIALE DELLA STAZIONE - Spulciando tra i meandri del portale e cliccando su Forlì, gli stessi utenti iscritti al sito hanno indicato come zone 'calde' in cui dedicarsi ad attività tabù addirittura Piazza Saffi, il Parco della Resistenza e ovviamente il già famoso parcheggio a margine di Viale della Stazione. Tutte zone, secondo la descrizione, soprattutto frequentate da gay e bisex. Appurato che il 'via-vai' di auto nel parcheggio di fianco a quello di tram e corriere è ormai da anni conosciutissimo da chi bazzica l'ambiente (e non solo), lascia un po' perplessi sapere di piazza Saffi e dei giardini pubblici come principali luoghi di incontri clandestini.

PARCO DELLA RESISTENZA E PIAZZA SAFFI? - Il parco della Resistenza viene descritto come luogo di incontri per gay e bisex di notte, ma anche di giorno. Stupisce piazza Saffi, in cui a quanto pare si possono fare incontri clandestini anche alla luce del sole. Ma i commenti degli utenti, numerosissimi in altre zone di Cesena, Rimini e Ravenna, in questo caso latitano. Segno che, evidentemente, le zone in questione non sono poi così frequentate.

FORLIVESI IN TRASFERTA - Ma, a quanto pare, il fatto che la città sia povera di posti in cui praticare scambio di coppia, sesso clandestino o semplice esibizionismo, non scoraggia i forlivesi iscritti al portale che si spostano soprattutto nelle vicine Cesena e Ravenna per dare sfogo a tutti i loro tabù. Lido Adriano, zona Bassette, Punta Alberete ma soprattutto Lido di Dante le mete più hot a Ravenna, mentre a Cesena spopolano i parcheggi: su tutti quello vicino al casello autostradale di Cesena Nord e quello di fianco all'Ippodromo. E qui, a differenza di Forlì, i commenti (molti dei quali impubblicabili) sono a decine, in certi casi centinaia.

Annuncio promozionale

ALCUNI COMMENTI - "Bellissimo posto - dice singolo24cm, un forlivese con un nickname che nasconde pochi segreti - ho trovato da fare diverse volte…peccato che ci siano troppi guardoni". Tra una rete di Vucinic e una parata di Buffon, anche Juventinasexy si presenta spesso a Lido Di Dante per cercare di mettere a segno qualche gol: "Ci vado da sempre, anche per il naturismo. E devo dire che comunque anche alla Bassona c'erano una volta nella pineta persone singole che cercavano compagnia...ed è un posto bellissimo se solo nei parcheggi non avessero messo le telecamere…". Sono tanti, quindi, i forlivesi che decidono di muoversi in direzione Ravenna, Rimini o Cesena per cercare di rendere più piccante la propria serata: la regione Romagna del sesso, insomma, è già una certezza da anni...

sesso

12 Commenti

Feed
  • Avatar di Oscar

    Oscar "Punti caldi dove fare incontri tabù", sarà che non faccio caso a queste cose.... anche perché non scambierei mio marito con un altro, non mi ero mai accorta che a Forlì ci fosse tutto questo, non si finisce mai di scoprire la propria città!

    il 27 aprile del 2013
  • Avatar di Pinco

    Pinco Complimenti per l'articolo: è fondamentale! visto che mancano incidenti, furti, rapine e che non è il caso di citare quello che sta combinando il PD a Roma, si riempie la testata con sta roba.

    il 24 aprile del 2013
    • Avatar di Dudo

      Dudo In effetti su Forlitoday.it non si è parlato nemmeno delle assemblee locali del PD dopo le magre figure di Bersani, mentre le cronache locali ne erano strapiene.

      il 27 aprile del 2013
  • Avatar di Dudo

    Dudo Non so se mi fa più tristezza il sito citato, l'articolo o la regione Romagna del sesso.

    il 23 aprile del 2013
  • Avatar anonimo di il nichilista

    il nichilista per forza piazza saffi, è vuota, anche i magrebini se ne sono andati...ma magari ci fossero come dite voi queste esibizioni...si muoverebbe qualcosa in città...ma invece tutto fermo...nessun segno di vita

    il 23 aprile del 2013
  • Avatar di Fabio

    Fabio Mettiamoci le nonnine vigilates !

    il 23 aprile del 2013
  • Avatar di giorgio

    giorgio Come può lasciare perplessi Piazza Saffi? Se poi fosse di sera, buio totale e pressochè vuota..

    il 23 aprile del 2013
  • Avatar di beppe

    beppe Anche qui vogliamo fare un appunto alla giunta e al sindaco .... Dai che poi almeno su questo argomento possiamo ridere...

    il 23 aprile del 2013
    • Avatar di Stefano

      Stefano Ciao beppe difensore del sindaco. Visto che lo conosci saprai che lui sta già in Piazza Saffi ed infatti ...

      il 24 aprile del 2013
      • Avatar di beppe

        beppe Stefano
        Cosa dici, difendere il sindaco... Figurati, hai male interpretato l ironia del mio commento.

        il 24 aprile del 2013
  • Avatar anonimo di LiberaMente

    LiberaMente "lascia un po' perplessi sapere di piazza Saffi e dei giardini pubblici come principali luoghi di incontri clandestini"

    Tutt'altro, a occhio direi che sono luoghi ideali per gli estimatori dei generi "Public" e "Interracial". (senza prendere tutto troppo sul serio...)

    il 23 aprile del 2013
    • Avatar di Matteo

      Matteo Beh, in effetti negli ultimi tempi gli unici episodi di cronaca al riguardo sono avvenuti proprio in pieno centro, in un posto insospettabile.

      il 23 aprile del 2013