Litiga col nipote ed esplode un colpo di fucile: 77enne nei guai per minaccia aggravata

Al culmine di un litigio col nipote ha esploso un colpo di fucile. Un pensionato ravennate di 77 anni, residente a Forlì, è stato denunciato dai Carabinieri della stazione di Villafranca con l'accusa di minaccia aggravata

Al culmine di un litigio col nipote ha esploso un colpo di fucile. Un pensionato ravennate di 77 anni, residente a Forlì, è stato denunciato dai Carabinieri della stazione di Villafranca con l'accusa di minaccia aggravata. Il fatto è avvenuto nella tarda serata di mercoledì nella sua abitazione. Dopo una violenta discussione col familiare, ha preso il suo fucile da caccia, regolarmente detenuto, ed ha esploso un colpo verso l'alto.

Fortunatamente nella circostanza nessuno è rimasto ferito. Giovedì mattina, al termine delle formalità di rito, i Carabinieri di Villafranca hanno sequestrato l'arma e deferito a piede libero l'anziano all'autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Povero anziano,già hanno i loro problemi!!!Facile perdere la pazienza.

  • Scommetto che il nipote è minorenne. A me capitò una cosa del genere quando avevo 12 anni ed ero in vacanza dai miei nonni in meridione. Siccome io ed i miei cugini eravamo particolarmente vivaci, il vicino per acquietarci penso bene di sparare un colpo per aria. Ma da quelle parti era una cosa di carattere cosi ordinario che non pensammo neanche di avvertire i nostri parenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Il Pd verso le primarie: chi sono, come la pensano e che futuro vogliono i tre candidati

  • Cronaca

    Manoni cambia sede dopo quasi due secoli: "Restiamo in centro, perché siamo parte del centro"

  • Cronaca

    E' morto l'imprenditore di Ceracarta Marino Bandini, il cordoglio di Rondoni

  • Cronaca

    "Banca di Forlì" si fonde con la "BCC ravennate e imolese": nasce una nuova banca

I più letti della settimana

  • Tentano di stuprarla ai Portici, racconta il dramma: "Un passante non si è fermato"

  • In arrivo TruCam, il telelaser di ultima generazione: pizzica anche chi guida col telefono

  • Manoni cambia sede dopo quasi due secoli: "Restiamo in centro, perché siamo parte del centro"

  • Dopo l'ennesimo litigio, spara a bruciapelo al figlio: arrestato per tentato omicidio

  • Avvicina una ragazza e la palpeggia: messo in fuga dall'arrivo degli amici

  • Cade dalla bici e batte la testa sull'asfalto: paura in viale Gramsci

Torna su
ForlìToday è in caricamento