Steso con un pugno: il colpo da boxer si trasforma in tentato omicidio

Davanti al giudice per le indagini preliminari Janos Barlotti, il 23enne si è detto pentito di quanto accaduto.

E' accusato di tentato omicidio il pugile amatoriale 23enne di origine tunisina, ma nato a Bologna, che nella nottata tra sabato e domenica ha steso con un pugno un forlivese di 40 anni, ora ricoverato all'ospedale di Ravenna dopo esser stato per diversi giorni al "Maurizio Bufalini" di Cesena in prognosi riservata. E' la decisione presa dal pubblico ministero Lucrezia Ciriello. L'aggressore, incensurato fino all'episodio incriminato, si trova in carcere: l'avvocato Giovanni Cerri di Bologna ha chiesto l'attenuazione della misura cautelare. Davanti al giudice per le indagini preliminari Janos Barlotti, il 23enne si è detto pentito di quanto accaduto.

STESO CON UN PUGNO: IL VIDEO

Il fatto, avvenuto intorno alle 5,30 a Milano Marittima, è stato immortalato dalle telecamere di videosorveglianza di una sala giochi. Nel video si vede il quarantenne con i pantaloni abbassati e camminare con andatura ciondolande. Poi si nota l'arrivo del 23enne: poco dopo il gancio destro che mette ko il forlivese (trauma cranico commotivo e frattura del setto nasale). L'aggressore non si è dileguato. I primi ad intervenire sono stati i Carabinieri della Compagnia di Cervia, che hanno arrestato il pugile amatoriale: ora l'accusa è di tentato omicidio. Nel frattempo le condizioni del quarantenne migliorano, ma restano comunque gravi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • "Vuole ucciderla", i Carabinieri corrono subito. Picchiava la compagna davanti alla figlioletta, arrestato

  • "Picchiato con calci e pugni": paura sotto la torre dell'orologio, 23enne ferito

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

Torna su
ForlìToday è in caricamento