Riconoscono il 'topo' d'auto e lo 'consegnano' alla Polizia

Continuano i furti in auto nel Forlivese. Questa volta però il ladro è stato preso dagli agenti della Volante grazie alla testimonianza di un gruppetto di giovani

Continuano i furti in auto nel Forlivese. Questa volta però il ladro è stato preso dagli agenti della Volante della Questura di Forlì grazie alla testimonianza di un gruppetto di giovani. L’episodio è avvenuto nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì nei pressi del parcheggio del centro sportivo di Vecchiazzano. I ragazzi stavano passeggiando quando hanno sorpreso un individuo mandare in frantumi il finestrino di una vettura in sosta.

Dopo averlo riconosciuto hanno dato l’allarme al 113. Il particolare ha permesso ai poliziotti di rintracciare il ladro. Quest’ultimo ha ammesso le sue colpe, riconsegnando al proprietario dell’auto un pacchetto di sigarette ed un paio di occhiali e dicendosi disponibile a risarcire il danno. Per l’individuo, un ventenne forlivese, inevitabile comunque la denuncia a piede libero con l’accusa di furto aggravato.
 

Potrebbe interessarti

  • Sos matrimonio estivo: come vestirsi per essere al top

  • Pulizie approfondite in bagno? Scopri come avere un box doccia splendente

  • Punti neri, bye bye: ecco i rimedi per un inestetismo diffuso

  • Forlì senza glutine: ecco 3 negozi dove puoi acquistare gluten free

I più letti della settimana

  • Tragedia a Mirabilandia, muore annegato un bimbo di 4 anni: abitava nel forlivese

  • Bimbo annegato a Mirabilandia, le telecamere riprendono la scena. S'indaga per omicidio colposo

  • Ha lottato contro una terribile malattia: lo sport forlivese piange Riccardo Turoni

  • Bimbo morto annegato a Mirabeach, la direzione del parco: "Totale supporto alla famiglia"

  • Tempo di pagelle per gli studenti del "Liceo Classico": oltre 300 i bravissimi con la media superiore all'8

  • Bimbo annegato a Mirabilandia, lo sgomento: "Ero vicino a noi a giocare, che brutto destino"

Torna su
ForlìToday è in caricamento