Era in giro per cercare lavoro e intanto entra in una casa e ruba: arrestato

Era in giro per lasciare i curriculum nelle agenzie del lavoro del centro, ne aveva alcune copie in tasca quando l'hanno arrestato. Chiaramente certe "esperienze" e "competenze" non le aveva rimarcate nel curriculum

Era in giro per lasciare i curriculum nelle agenzie del lavoro del centro, ne aveva alcune copie in tasca quando l'hanno arrestato. Chiaramente certe “esperienze” e “competenze” non le aveva rimarcate nel curriculum, quelle per esempio di entrare di soppiatto in una casa per derubarla. E' ciò che, secondo le accuse, ha fatto nella tarda mattina di giovedì in una via della zona di Schiavonia.

Tutto ha inizio quando, intorno alle 12,30, una signora entra nella propria abitazione, lascia la borsa su un tavolo e la porta aperta, in quanto doveva sostare pochi istanti in casa. Tuttavia in quei minuti la donna ha udito una persona aprire la porta e poi darsela a gambe, con la sua borsa in mano. Subito è scattato l'intervento della Polizia. La fortuna della donna è stata quella di abitare nei pressi della Questura e quindi le telecamere di videosorveglianza hanno inquadrato il soggetto fuggire dalla casa e poi ne hanno ripreso il viso, permettendo di individuare una “vecchia conoscenza”. Infatti, pur nella sua giovane età, 21 anni, il soggetto è già noto negli uffici di Polizia.

Una volta riconosciuto, le auto della Squadra Mobile si sono subito messe alla ricerca del 21enne, ivoriano nato in Italia, con precedenti di polizia per spaccio di droga e rapina. Nel giro di un paio d'ore è stato quindi trovato e bloccato in corso Mazzini. In tasca aveva ancora il denaro rubato (circa 65 euro) mentre la borsa con il suo contenuto (documenti, effetti personali e il cellulare) è stato buttato in un bidone della spazzatura che nel frattempo è stato purtroppo svuotato. Il 21 enne è stato quindi arrestato per furto e processato per direttissima. Dopo la convalida dell'arresto (pm Lucia Spirito), il 21enne è stato messo ai domiciliari in attesa dell'udienza che si terrà tra un paio di settimane. Nel frattempo dovrà sospendere la ricerca del lavoro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (10)