Nomadi derubano un'anziana: la figlia si mette all'inseguimento

E' quanto accaduto nel tardo pomeriggio di martedì a San Martino in Strada. Ad agire quattro nomadi

Dopo il furto subìto, si è messa all'inseguimento dei ladri, tuttavia perdendoli di vista. E' quanto accaduto nel tardo pomeriggio di martedì a San Martino in Strada. Ad agire quattro nomadi, che sono riusciti a far perdere le proprie tracce a bordo di una "Golf", dileguandosi in direzione di Predappio. Il fatto si è consumato intorno alle 17.30: la donna, tornando a casa, un casolare di campagna in viale dell'Appennino, ha trovato la madre 80enne nel cortile accerchiata da un gruppetto di nomadi, tra cui due ragazzine. Con un giro di parole stavano cercando di distrarla. Alla vista della figlia, i quattro sono saliti velocemente a bordo della "Golf". In quel frangente l'anziana si è accorta che la porta d'ingresso era stata forzata e che da un cassetto erano spariti 150 euro. A quel punto la figlia ha chiesto l'intervento del 113, ponendosi all'inseguimento dei malviventi, ma senza fortuna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina con la pistola e strattona la farmacista terrorizzata, arrestato nel giro di due giorni

  • L'auto sfreccia ad alta velocità, scatta l'inseguimento sulla via Emilia: alla guida c'era uno spacciatore

  • Travolge una passante nei pressi del centro commerciale e non si ferma. Trovata grazie alle telecamere di ultima generazione

  • Elezioni, i programmi a confronto in 7 domande uguali per 7 candidati: queste le loro priorità e proposte

  • Travolta sulle strisce in viale Roma: trasportata d'urgenza al Bufalini

  • In fuga a tutto gas sull'auto rubata: il lungo inseguimento finisce con lo schianto e l'arresto

Torna su
ForlìToday è in caricamento