Nomadi derubano un'anziana: la figlia si mette all'inseguimento

E' quanto accaduto nel tardo pomeriggio di martedì a San Martino in Strada. Ad agire quattro nomadi

Dopo il furto subìto, si è messa all'inseguimento dei ladri, tuttavia perdendoli di vista. E' quanto accaduto nel tardo pomeriggio di martedì a San Martino in Strada. Ad agire quattro nomadi, che sono riusciti a far perdere le proprie tracce a bordo di una "Golf", dileguandosi in direzione di Predappio. Il fatto si è consumato intorno alle 17.30: la donna, tornando a casa, un casolare di campagna in viale dell'Appennino, ha trovato la madre 80enne nel cortile accerchiata da un gruppetto di nomadi, tra cui due ragazzine. Con un giro di parole stavano cercando di distrarla. Alla vista della figlia, i quattro sono saliti velocemente a bordo della "Golf". In quel frangente l'anziana si è accorta che la porta d'ingresso era stata forzata e che da un cassetto erano spariti 150 euro. A quel punto la figlia ha chiesto l'intervento del 113, ponendosi all'inseguimento dei malviventi, ma senza fortuna.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: 20enne si lancia nel vuoto e perde la vita

  • Tragedia sui binari, muore una 13enne. Traffico ferroviario in tilt: cancellazioni e ritardi

  • Un forlivese taglia il traguardo dell'Ironman 2019 tra i primi cinque

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Si schianta contro un furgone e resta incastrato sotto un'auto: grave un motociclista

Torna su
ForlìToday è in caricamento