Nomade incinta prende a morsi la vittima di un furto: libera dopo l'arresto

Pur avendo precedenti specifici, l'indagata è incensurata poichè le condanne non sono ancora passate in giudicato. Complice anche il suo stato interessante, è tornata in libertà.

Neanche la gravidanza, alla 34esima settimana, l'ha fermata. Una nomade, senza fissa dimora e con numerosi precedenti specifici alle spalle, è stata arrestata in flagranza per rapina dopo aver messo a segno un furto in abitazione. L'episodio si è consumato venerdì pomeriggio in via Campo degli Svizzeri. Erano circa le 16, quando una signora è uscita temporaneamente di casa per andare a trovare una vicina, chiudendo la porta ma non a chiave.

La ladra ha colto l'opportunità per entrare in azione: dopo aver scavalcato la recinzione alta circa due metri, ha forzato la porta d'ingresso con un pezzo di plastica di quelli utilizzati per chiudere i contenitori dei detergenti. Quindi ha rubato un portafogli, preziosi ed altri contanti. Uscita dall'appartamento, mentre scendeva dalle scale ha perso il portafogli appena rubato proprio nel momento in cui ha incrociato la vittima del furto. Quest'ultima ha cercato subito di bloccarla.

Ne è nata una colluttazione durante la quale la nomade ha cercato di divincolarsi, dando anche dei morsi sul braccio della malcapitata. Nel frattempo è arrivata una Volante della Questura di Forlì: gli agenti, dopo un breve inseguimento, l'hanno fermata ed arrestata. Recuperata la refurtiva, che la malvivente aveva occultato nelle parti intime. Pur avendo precedenti specifici, l'indagata è incensurata poichè le condanne non sono ancora passate in giudicato. Complice anche il suo stato interessante, è tornata in libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cacciatore ferito da spari durante una battuta di caccia: soccorso in gravi condizioni

  • Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

  • Stormi di migliaia di uccelli volteggianti sulla città, frastuono sugli alberi: la spiegazione del fenomeno

  • Altro colpo al commercio in centro: due chiusure a pochi metri nel cuore dello shopping

  • Falegname e pizzaiolo nei weekend, apre una pizzeria tutta sua: "Vetrina che si riaccende in centro"

  • L'allarme suona, nella borsa spunta un portafogli rubato: "Potrebbe essere stato nostro figlio"

Torna su
ForlìToday è in caricamento