Rubano una borsa, coppia di ladri tradita dal prelievo al bancomat

Nella rete degli uomini dell'Arma di Bertinoro sono finiti un 40enne veronese ed una 50enne della provincia di Varese, entrambi già noti alle forze dell'ordine per precedenti specifici

Da un prelievo di appena 50 euro i Carabinieri risalgono a due dei tre componenti di una banda responsabile di un furto di una borsa lasciata momentaneamente incostudita a bordo di un'auto. Nella rete degli uomini dell'Arma di Bertinoro sono finiti un 40enne veronese ed una 50enne della provincia di Varese, entrambi già noti alle forze dell'ordine per precedenti specifici. Le indagini non sono tuttavia concluse: gli investigatori sono alla ricerca di un terzo soggetto, autore materiale del furto. L'episodio in questione si è consumato il 16 maggio scorso.

La vittima, 47enne, si era recata a prendere il nipote nella scuola di via Saffi. Dopo aver parcheggiato è stata subito avvicinata da due soggetti, giunti a bordo di una "Nissan Micra", che l'hanno distratta con domande che la malcapitata stessa ha definito "di poco conto". La coppia ha subito liquidato la donna, allontanandosi con la piccola utilitaria per poi caricare poco più avanti un terzo soggetto. Dopo aver preso il bimbo dalla scuola, si è accorta la borsa nella vettura non c'era più (nel portafogli c'erano 150 euro e il bancomat).

La derubata ha sporto denuncia ai Carabinieri, che hanno avviato le indagini del caso. Una svolta è arrivata dal passo falso commesso dai ladri. La coppia si è presentata in uno sportello bancomat, prelevando la somma di 50 euro grazie alla lettura del codice pin scritto su un foglietto. Grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza dell'istituto di credito i militari sono riusciti ad identificare i soggetti, che anche in questa circostanza si erano mossi a bordo della "Nissan Micra". I due sono stati denunciati per furto ed utilizzo fraudolento di bancomat in concorso. Gli investigatori sono al lavoro per individuare l'anello mancante.

Potrebbe interessarti

  • Sembrano sani, ma non è vero: ecco svelati 7 alimenti da evitare per la dieta

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

  • Parcheggi gratuiti per future mamme e neogenitori: ecco tutte le informazioni per ottenere il pass

I più letti della settimana

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Investimento mortale sulla linea Adriatica: ritardi fino a 3 ore e nove treni cancellati

  • Trovata senza vita in casa, aveva dei lividi. Gli accertamenti escludono la morte violenta

  • Rientro dalle ferie amaro: gli rubano l'armadietto blindato con le armi e viene anche denunciato

  • Taccheggiatrici seriali all'iper, la mamma poteva contare sull'aiuto della figlioletta: stanate dalla Polizia

  • Schianto alla rotonda della tangenziale di Bussecchio: due giovani feriti

Torna su
ForlìToday è in caricamento