Rubano una borsa, coppia di ladri tradita dal prelievo al bancomat

Nella rete degli uomini dell'Arma di Bertinoro sono finiti un 40enne veronese ed una 50enne della provincia di Varese, entrambi già noti alle forze dell'ordine per precedenti specifici

Da un prelievo di appena 50 euro i Carabinieri risalgono a due dei tre componenti di una banda responsabile di un furto di una borsa lasciata momentaneamente incostudita a bordo di un'auto. Nella rete degli uomini dell'Arma di Bertinoro sono finiti un 40enne veronese ed una 50enne della provincia di Varese, entrambi già noti alle forze dell'ordine per precedenti specifici. Le indagini non sono tuttavia concluse: gli investigatori sono alla ricerca di un terzo soggetto, autore materiale del furto. L'episodio in questione si è consumato il 16 maggio scorso.

La vittima, 47enne, si era recata a prendere il nipote nella scuola di via Saffi. Dopo aver parcheggiato è stata subito avvicinata da due soggetti, giunti a bordo di una "Nissan Micra", che l'hanno distratta con domande che la malcapitata stessa ha definito "di poco conto". La coppia ha subito liquidato la donna, allontanandosi con la piccola utilitaria per poi caricare poco più avanti un terzo soggetto. Dopo aver preso il bimbo dalla scuola, si è accorta la borsa nella vettura non c'era più (nel portafogli c'erano 150 euro e il bancomat).

La derubata ha sporto denuncia ai Carabinieri, che hanno avviato le indagini del caso. Una svolta è arrivata dal passo falso commesso dai ladri. La coppia si è presentata in uno sportello bancomat, prelevando la somma di 50 euro grazie alla lettura del codice pin scritto su un foglietto. Grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza dell'istituto di credito i militari sono riusciti ad identificare i soggetti, che anche in questa circostanza si erano mossi a bordo della "Nissan Micra". I due sono stati denunciati per furto ed utilizzo fraudolento di bancomat in concorso. Gli investigatori sono al lavoro per individuare l'anello mancante.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Prima lo spavento, poi il ribaltone: il Forlì si mangia il Santarcangelo, mette la terza di fila e spera nella salvezza diretta

  • Incidenti stradali

    Travolto in viale Bologna mentre attraversa sulle strisce: trasportato al "Bufalini"

  • Cronaca

    I redditi e il patrimonio dei parlamentari locali: pubblicati tutti i dati

  • Cronaca

    Non rispetta la fila per un malinteso: pestato all'uscita del ristorante da due energumeni

I più letti della settimana

  • Non rispondeva al telefono da giorni: trovato morto in casa

  • Tragico ritrovamento: i passanti scoprono il cadavere di una donna

  • Esce di casa, urta un palo e nel fare retromarcia travolge il marito

  • Non rispetta la fila per un malinteso: pestato all'uscita del ristorante da due energumeni

  • Completamente nudo ed eccitato si mostra ad una passante: esibizionista fermato dalla Polizia

  • Ubriaco fradicio, guida a torso nudo e se la prende con i poliziotti: "Vi taglio la gola"

Torna su
ForlìToday è in caricamento