Spariscono 3mila euro: con una scusa viene derubata in casa

La vittima si è accorta solamente il giorno successivo di esser stata derubata, chiamando il 113

E' di tremila euro il bottino di un furto messo a segno giovedì in un'abitazione in via Falterona. La vittima si è accorta solamente il giorno successivo di esser stata derubata, chiamando il 113. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, alla porta della malcapitata avevano bussato due donne con la scusa di scrivere un biglietto per una condomina assente in quel momento e alla quale dovevano far recapitare un oggetto. La proprietaria le ha fatte entrare; nel frangente qualcuno, complice delle due, si è introdotto nell'appartamento, trovando un borsello contenente 3mila euro. Incassato il bottino, le due hanno ringraziato la donna per il favore, dileguandosi. Sull'episodio indagano gli agenti della Volante della Questura di Forlì.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "Forbiciata" alla gola, convalidato l'arresto per tentato omicidio: resta in carcere

    • Cronaca

      Città europea dello sport, partenza sotto la cattiva stella della proteste

    • Cronaca

      Si aggiravano con fare sospetto a Villafranca: fermati due moldavi

    • Sport

      Unieuro, provarci non costa nulla: Forlì nella tana della corazzata Treviso

    I più letti della settimana

    • Dal "festino" al raptus: il fendente poteva essere mortale, in cella per tentato omicidio

    • Bufere di neve, si sfiorano i 70 centimetri: chiuse molte scuole dell'entroterra

    • Esce per una passeggiata e non torna a casa: trovato senza vita

    • Torna l'incubo terremoto in Centro Italia: forti scosse avvertite anche in Romagna

    • Lite sfocia nel sangue: afferra un paio di forbici e sferra un fendente al collo

    • Roberto Saviano rinuncia all'incontro a Forlì: "Così tutelo i giovani"

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento