Mettono sottosopra e rubano oro e soldi: "La sensazione è terribile"

Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine che hanno proceduto ai rilievi di legge. "E' una sensazione terribile"

"La sensazione è terribile. Ti senti violentato". Inizia così la testimonianza dell'ennesima vittima dei ladri. L'episodio, raccontato a ForliToday, si è consumato martedì mattina in zona Ospedaletto. Nel mirino è finito un'abitazione singola, al piano terra. "Hanno agito tra le 10, quando è uscito di casa mio figlio, e le 12, quando è rientrato il vicino. Hanno forzato la serratura per entrare e la maniglia esterna". Quindi la razzia: "La casa l'hanno devastata - racconta -. Hanno rubato tutto l'oro che avevamo, l'i-pod di mia figlia ed un centinaio di euro in contanti". Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine che hanno proceduto ai rilievi di legge. "E' una sensazione terribile - conclude la vittima -. Ti senti violentato".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Identificato il ciclista forlivese travolto ed ucciso da un suv. Gli amici: "Pedala in cielo"

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Tira dritto alla rotonda della Tangenziale, si ribalta e distrugge l'auto: vivo per miracolo grazie alle cinture

  • Ruba il bancomat alle colleghe di lavoro, paga aperitivi e fa prelievi: incastrato dalla Polizia

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Folle velocità, schianto e cappottamento in Tangenziale: guidava con una patente falsa

Torna su
ForlìToday è in caricamento