"Futuro al lavoro", il salone dell'orientamento fa il pieno di giovani: "Oltre le aspettative"

"Abbiamo certificato più di 3mila presenze e siamo solo all’inizio", chiosa Casara.

Si è aperto venerdì mattina col pieno di giovani il Salone dell'Orientamento alla Fiera di Forlì, l'evento organizzato da Comune di Forlì, Provincia di Forlì-Cesena, Ufficio Scolastico Provinciale, Camera di Commercio della Romagna e Techne, in collaborazione con la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, Enti di formazione e Imprese, finalizzato ad offrire ai giovani e alle famiglie informazioni, stimoli e strumenti utili alla costruzione del loro futuro scolastico e professionale. "E' stata una mattina stupenda all’insegna della formazione e dei nostri giovani - dice con un pizzico d'orgoglio il sindaco Gian Luca Zattini, che ha tagliato il nastro della manifestazione insieme all'assessore alle Politiche Educative, Paola Casara -. Per il prossimo anno valuteremo di raddoppiare le giornate". 

"Abbiamo certificato più di 3mila presenze e siamo solo all’inizio - chiosa Casara -. Avevamo riposto molta fiducia nelle prenotazioni dei giorni scorsi ma devo dire, con una nota di orgoglio, che le aspettative sono state ampiamente superate dai numeri reali. Questo salone vuole essere l’anello di congiunzione tra il mondo della scuola e quello del lavoro. Vogliamo offrire ai giovani e alle famiglie informazioni, stimoli e strumenti utili alla costruzione del loro futuro scolastico e professionale. Nel corso di queste due giornate tratteremo tematiche inerenti il mondo del lavoro, i fabbisogni occupazionali e professionali delle imprese, le competenze trasversali e specialistiche necessarie per affrontare i cambiamenti in atto nel sistema socio-economico e delle professioni, attuali e future".

"Inaugurare questo salone è stata una vera emozione - conclude il primo cittadino -. L’entusiasmo che ho percepito tra insegnanti, studenti, imprenditori e associazioni di categoria è il sintomo che questa iniziativa ha centrato l’obiettivo. Continueremo su questa strada nell’interesse prima di tutto dei nostri ragazzi e del loro futuro". Nel corso delle due giornate verranno trattati tematiche inerenti il mondo del lavoro, i fabbisogni occupazionali e professionali delle imprese, le competenze trasversali e specialistiche necessarie per affrontare i cambiamenti in atto nel sistema socio-economico e delle professioni, attuali e future. E’ prevista, inoltre, un'area dedicata ai servizi di orientamento. L'iniziativa è aperta a tutti: giovani delle scuole, famiglie, associazioni e cittadini. Ingresso gratuito.

zattini-salone-orientamento-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

zattini-salone-orientamento-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il bollettino più nero per Forlì: tre morti. Deceduto anche un ragazzo di 26 anni, attivo negli Scout

  • Il coronavirus si è portato via il direttore di Romagna Acque Andrea Gambi

  • Coronavirus, il ringraziamento dell'azienda ai suoi dipendenti: un aumento in busta paga

  • Coronavirus, altri due morti a Forlì. I casi nel Forlivese salgono a 335

  • Coronavirus, rallenta ancora la crescita dei contagiati. Ufficializzate le prime guarigioni forlivesi

  • Bar aperto e colazioni ai clienti: tutti finiscono multati. Trovato aperto anche un minimarket: chiuso e multato

Torna su
ForlìToday è in caricamento