Galeata, volontari e vicesindaco al lavoro per ripulire il ciglio della strada dai rifiuti

I volontari, tra cui il vicesindaco stesso, hanno recuperato gran parte degli abbandoni ed i soliti piccoli rifiuti lanciati nel ciglio delle strade.

Sabato a Galeata è ufficialmente partita l’operazione strade pulite. L’iniziativa voluta dal vicesindaco Cristiano Zambelli ha coinvolto un gruppo di persone iscritte all’Albo dei Volontari del Comune, istituito 5 anni fa dal sindaco Elisa Deo. I volontari, tra cui il vicesindaco stesso, hanno recuperato gran parte degli abbandoni ed i soliti piccoli rifiuti lanciati nel ciglio delle strade. "Siamo solo all’inizio, e ci aspettiamo tante altre adesioni a questo progetto di bonifica del territorio per mantenere il nostro paese bello e pulito! Già dalla prossima settimana avrà luogo la seconda tranche di raccolta" si legge in una nota dell'amministrazione comunale di Galeata.

"Altre volte abbiamo organizzato giornate dedicate alla raccolta rifiuti abbandonati nel territorio oppure alla pulizia dei parchi pubblici. Per ora, in attesa di risposta da parte di Alea, per la definizione esatta dello smaltimento dei rifiuti raccolti dai volontari, la grande mole di indifferenziato è stato depositato temporaneamente a casa del vicesindaco. Queste azioni - dice il vicesindaco Zambelli - oltre ad essere un bell'esempio di aggregazione per una giusta causa, denotano amore per l'ambiente ed in particolare per il paese dove viviamo, oltre ad essere un disincentivo per tutti coloro che si comportano da incivili. Di pari passo, l'Amministrazione, sta verificando quanti utenti non hanno ancora ritirato i contenitori e con il supporto delle forze dell'ordine competenti, ha dichiarato tolleranza zero per chi abbandona rifiuti"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Smantellato un giro di prostituzione cinese da 20mila euro al mese, i soldi arrivavano ad Hong Kong

  • Sport

    Unieuro, il dopo Valli nel segno dell'ex campione della Benetton Treviso: si riparte da Marcelo Nicola

  • Sport

    Unieuro, finisce il matrimonio con coach Valli: il ko di Piacenza gli costa l'esonero

  • Cronaca

    Articoli e gadget non in regola in commercio: da inizio anno sequestri per 700mila euro

I più letti della settimana

  • Errore nella differenziata, avviso rosso e bidone ancora pieno: "Ma non c'era tolleranza?"

  • Tenta di togliersi la vita impiccandosi ad un termosifone: strappato alla morte

  • Terza nuova apertura in Piazza Saffi, l'ex "Ceccarelli" attrae imprenditori cesenati

  • Rocambolesco schianto alle porte di Meldola: un'auto si ribalta, l'altra finisce nel fosso

  • Compra in un negozio, ma appena esce cambia idea e pretende i soldi indietro: alla fine viene denunciata

  • Lui è ubriaco, i suoi amici lo rimproverano: la lite è furiosa, deve intervenire la Polizia

Torna su
ForlìToday è in caricamento