Porta l'auto dal meccanico e dal cofano spunta una micia: "E' una gatta di casa, cerchiamo la sua famiglia"

L'automobilista si era fermato in officina dopo esser transitato da Cesena e Forlimpopoli per un controllo

Dal cofano motore dell'auto spunta a sorpresa una micina. E' quanto accaduto ad rappresentante di commercio. L'automobilista si era fermato in officina dopo esser transitato da Cesena e Forlimpopoli per un controllo. E aperto il cofano è comparsa una gattina giovane, ben tenuta. Spiegano su Facebook nel gruppo "Emergenza Randagi Forlì Odv": "Ha il pelo morbido e pulito, sicuramente è una gatta di casa. Non sappiamo quindi da dove arrivi la gatta".

"Attualmente si trova a casa di una nostra volontaria, sta bene e si è perfettamente ambientata, il che avvalora la tesi che si tratti di una micia domestica - viene riportato -. Ha un carattere molto dolce, apprezza le coccole e fa fusa di continuo". Qualora non si riesca a ritrovare la sua famiglia, viene spiegato, "si procederà col cercare per lei una sistemazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso malore non gli lascia scampo: è morto Dino Amadori, direttore scientifico emerito dell'Irst

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni chiusi fino al primo marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Rapinatore armato dal dentista: arraffa l'anestetico, chiede scusa e lascia pure il "pagamento"

  • Coronavirus, il presidente Bonaccini: "Stiamo valutando la chiusura di asili nido, scuole, impianti sportivi e musei"

Torna su
ForlìToday è in caricamento