L'ultimo piano del palazzo di Eataly in piazza Saffi accoglie il "green office" dell'università

Presentate, al Campus di Forlì, le ultime novità progettate dall'Università di Bologna, la principale delle quali è l'apertura del "Green office" in palazzo Talenti Framonti

Presentate, al Campus di Forlì, le ultime novità progettate dall'Università di Bologna, la principale delle quali è l'apertura del "Green office" in palazzo Talenti Framonti, all'ultimo piano dell'edificio che ospita Eataly e la Feltrinelli, in piazza Saffi. Durante l’inaugurazione Andrea Braschi, Dirigente dell’Area Edilizia e Sostenibilità dell’Alma Mater, ha presentato i locali polifunzionali, immaginati come laboratorio di idee permanente a disposizione degli studenti. Il "green office" è in sostanza un gruppo di lavoro di 15 persone, tra studenti (che sono la maggioranza essendo 8), docenti e tecnici amministrativi dell'ateneo per ideare, mettere in cantiere e sostenere progetti di sostenibilità ambientale che riguardano l'Università.

Medicina a Forlì, il sindaco: "Forlì è Bologna"

Gli spazi per il Green Office sono stati messi a disposizione da Civitas (società strumentale della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì) e con il contributo di Serinar e il supporto di Fondazione Flaminia e UniRimini. Spazi, spiega Roberto Pinza, presidente della Fondazione "tra i più difficili da gestire, con una ristrutturazione complicatissima e molto lunga, come spesso succede coi palazzi storici, un palazzo che non ristrutturato sarebbe rimasto senza utilizzazione. Con l'arivo qui del 'Green office' si estende la presenza di universitari anche in piazza Saffi".

VIDEO - Il sindaco: "Con Bologna, senza dubbi o ripensamenti
VIDEO - Il rettore: "Ateneo con un budget da 300 milioni in Romagna"
VIDEO - Nasce il Green office in piazza Saffi

Il rettore Francesco Ubertini  ha inaugurato anche le azioni "plastic free" adottate presso lo Studentato Sassi Masini (Via Maroncelli, 15), e cioè l'installazione di un erogatore d'acqua e di macchine distributrici di bevande senza utilizzo di plastica. Agli studenti sono state inoltre distribuite le borracce in acciaio inox dell'Alma Mater. Il rettore ha visitato poi il padiglione restaurato del Dipartimento di Interpretazione e Traduzione, e poi ha inaugurato lo spazio Outrace presso il Campus di Forlì: si tratta di attrezzatura che si inserisce in maniera armonica nel contesto del parco del Campus e che potrà essere utilizzata da studenti e cittadini per svolgere attività ginnica, resa disponibile da Technogym.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Continua il tour romagnolo della Dea Bendata: dopo i gratta e vinci ecco il colpo con la Lotteria Italia

  • Bel regalo di Natale in anticipo: gratta e vince una bella somma col 46 di Valentino Rossi

  • Maxi-studio su 30 anni di cancro in Romagna: quanto ci si ammala e quanto si sopravvive, tumore per tumore

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

  • "Aggiungi un posto a tavola"? Nemmeno per idea. Scoppia la lite tra amici e finisce a testate

Torna su
ForlìToday è in caricamento