Guida in stato di ebbrezza, quattro forlivesi 'pizzicati' dalla Polizia Stradale di Rocca

Continuano senza sosta i controlli della Polizia Stradale di Rocca San Casciano contro chi si mette al volante dopo aver alzato un po’ troppo il gomito

Continuano senza sosta i controlli della Polizia Stradale di Rocca San Casciano contro chi si mette al volante dopo aver alzato un po’ troppo il gomito. Il risultato finale è di quattro persone (sulle 37 controllate in totale) trovate ebbre alla guida: i controlli sono stati effettuati a Forlì. La prima a dire arrivederci alla patente è stata una forlivese di 22 anni su una Fiat 500: aveva 0.80 di alcolemia ed era anche senza cintura di sicurezza. Per lei ritiro della patente, 613 euro di multa e 15 punti in meno sul documento di guida.

E’ toccato successivamente ad un forlivese di 40 anni essere trovato ebbro al volante: in questo caso, a bordo della propria Golf, aveva un tasso di 0.59 g/l. Per lui ritiro della patente, -10 punti e 532 euro di multa. Stessa sorte per un 33enne di Forlì a bordo di un’Audi A3. Niente ritiro della patente, infine, per un neopatentato di 20 anni di Forlì: aveva 0.39 g/l di alcol. Per lui 164 euro di sanzione e dieci punti decurtati. I neopatentati, infatti, nei primi tre anni devono avere un tasso pari a zero.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Giovani musicisti forlivesi, 30mila visualizzazioni in poche settimane per i "Palaz Mob"

  • Sport

    MotoGp, Dovi scivola a due giri dalla fine. Gara e mondiale a Marquez

  • Sport

    La beffa nei minuti finali: il Real Giulianova raggiunge al 94' il Forlì, ma il gol è viziato da un fallo di mano

  • Incidenti stradali

    In moto contro un autobus sulla statale del Muraglione, grave un centauro

I più letti della settimana

  • Cambia la manovra antismog: stop ai diesel Euro 3. Per i caminetti nessuna restrizione per uso ricreativo, alimentare e per ristoranti e pizzerie

  • Strade di sangue, una tragedia dietro l'altra: perde la vita un altro ciclista

  • Morte di Cristina, lo schianto mortale è un rebus: indagini sui mezzi sequestrati

  • Tragico scontro con un'auto: muore studente 17enne dell'Istituto Aeronautico

  • La terra continua a muoversi: nuova lieve scossa di terremoto nella notte

  • Folla in Piazza Saffi e chiesa di San Mercuriale gremita per i funerali di Cristina Malandri

Torna su
ForlìToday è in caricamento