Borgo San Pietro e Corso Mazzini, aumentano i soci: "L'entusiasmo non ci manca"

Il progetto sperimentale di valorizzazione di questo angolo di centro storico ha alimentato l'entusiasmo dei residenti e negozianti della zona

Obiettivo 100. Sta prendendo corpo l'associazione "Idee in corso", finalizzata al rilancio dell'area del Borgo San Pietro e Corso Mazzini. Il progetto sperimentale di valorizzazione di questo angolo di centro storico ha alimentato l'entusiasmo dei residenti e negozianti della zona e dall'esperienza de "Il bello che non ti aspetti" ha preso corpo l'idea di una nuova sfida che vede in Enrico Samorì il presidente. "Idee è in corso" è nata il 28 dicembre con nove soci, ma il numero di adesioni è presto salito a 20. "La strada è ancora lunga, ma l'entusiasmo non ci manca - viene evidenziato dicono i protagonisti -. Proseguiamo tutti insieme in questa folle e meravigliosa corsa verso il traguardo dei 100 soci. Abbiamo in serbo una straordinaria sorpresa". La data da segnarsi sul calendario è quella del 9 febbraio.

Associarsi, è stato spiegato, vuol dire "condividere e soprattutto per socializzare e lavorare in maniera fattiva e concreta al rilancio di Corso Mazzini e di tutto il Borgo San Pietro, creando eventi, proponendo iniziative, organizzando momenti di riflessione, dibattito, approfondimento: un rilancio che può essere fatto solo attraverso le relazioni, attraverso la contaminazione degli altri, ascoltando le opinioni e conoscendo le persone che ci circondano". C’è già un programma di massima di iniziative che verranno presentate alla città ma su cui vige il massimo riserbo. Per informazioni su come diventare soci di “Idee in Corso”, è sufficiente prendere contatto con il gruppo attraverso la pagina Facebook “Il Bello che non ti aspetti”, inviare una mail all’indirizzo associazioneideeincorso@gmail.com o recarsi di persona presso il negozio World of Beauty (Corso Mazzini 138) 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Unieuro 2.015, le prime parole del gaucho Nicola: "E' una grande sfida"

  • Sport

    Unieuro 2.015, il presidente dà la scossa: "Dobbiamo ripartire con nuovi stimoli"

  • Cronaca

    Feti di cane tra i rifiuti abbandonati, denunciato un veterinario

  • Cronaca

    Souvenir della guerra, in poche ore riaffiorano due ordigni inesplosi

I più letti della settimana

  • "A ne sò": la risposta simpatica di Filippo conquista Flavio Insinna e gli studi de "L'Eredità"

  • Smantellato un giro di prostituzione cinese da 20mila euro al mese, i soldi arrivavano ad Hong Kong

  • Violento tamponamento sulla Bidentina, due feriti: interviene anche l'elimedica

  • Rocambolesco schianto alle porte di Meldola: un'auto si ribalta, l'altra finisce nel fosso

  • "Piedoni" dell'acceleratore sull'attenti: stanno per fare il loro debutto i Velo Ok di ultima generazione

  • Furti nelle abitazioni, le indagini portano in un covo: trovata refurtiva per 38mila euro

Torna su
ForlìToday è in caricamento