Il fuoco scoppia all'improvviso in camera da letto, anziana intossicata soccorsa da un passante

Il provvidenziale intervento di un passante ha evitato il peggio: l’uomo è entrato all’interno della casa che andava a fuoco e ha accompagnato fuori l’anziana

Il provvidenziale intervento di un passante ha evitato il peggio: l’uomo è entrato all’interno della casa che andava a fuoco e ha accompagnato fuori l’anziana proprietaria di casa, comunque ancora cosciente anche se lievemente intossicata dal fumo. L’incendio è scoppiato intorno alle 19 di venerdì a Fratta Terme in una casa unifamiliare di via Trò Meldola, nella zona dell’ufficio postale. All’origine delle fiamme, che sono scoppiate in una camera da letto, potrebbe esserci stato il surriscaldamento di un elettrodomestico o un problema elettrico.

GUARDA IL VIDEO: anziana salvata da un passante

Le fiamme hanno attinto il letto e le coperte. L’anziana, di circa 90 anni, ha tentato di disfarsi degli oggetti che andavano a fuoco, per esempio buttando un cuscino in fiamme fuori dalla finestra, ma purtroppo quando era già tutto inutile. Il fuoco ha presto riempito la casa di fumo e la donna, soccorsa appunto dal passante, è uscita e poco dopo consegnata alle cure del 118 per aver inalato il fumo. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Forlì che hanno domato l’incendio. I danni, abbastanza ingenti, si sono concentrati nella camera da letto. 

incendio fratta 2-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    MotoGp, Dovi scivola a due giri dalla fine. Gara e mondiale a Marquez

  • Sport

    La beffa nei minuti finali: il Real Giulianova raggiunge al 94' il Forlì, ma il gol è viziato da un fallo di mano

  • Incidenti stradali

    In moto contro un autobus sulla statale del Muraglione, grave un centauro

  • Casa

    Pannolini e pannoloni, approvata la "tariffa solidale": bidoni da 30 a 240 litri

I più letti della settimana

  • Cambia la manovra antismog: stop ai diesel Euro 3. Per i caminetti nessuna restrizione per uso ricreativo, alimentare e per ristoranti e pizzerie

  • Strade di sangue, una tragedia dietro l'altra: perde la vita un altro ciclista

  • Morte di Cristina, lo schianto mortale è un rebus: indagini sui mezzi sequestrati

  • Tragico scontro con un'auto: muore studente 17enne dell'Istituto Aeronautico

  • La terra continua a muoversi: nuova lieve scossa di terremoto nella notte

  • Folla in Piazza Saffi e chiesa di San Mercuriale gremita per i funerali di Cristina Malandri

Torna su
ForlìToday è in caricamento