Il Lions Club Host a "Commercianti per un giorno": ricavato per la Caritas e l'Emporio Solidale

Nei giorni scorsi i soci del Club hanno selezionato nelle proprie abitazioni, coinvolgendo anche gli amici, i materiali da portare in fiera

Il Lions Club Forlì Host parteciperà a "Commercianti per un giorno", per il sesto anno consecutivo, la manifestazione che si svolgerà per l'intera giornata di domenica (dalle ore 9 alle ore 19) nei locali della Fiera di Forlì in via Punta di Ferro. Com'è noto l'evento si caratterizza per essere una mostra scambio dedicata ai privati, che per alcune ore si cimenteranno con un mestiere, quello del commerciante, fortemente messo in discussione dalla crisi. Nel corso della giornata si potrà vendere, comprare, scambiare merci per trarre un "utile" da oggetti non più utilizzati o da alcuni capi di vestiario che non vengono più indossati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni scorsi i soci del Club hanno selezionato nelle proprie abitazioni, coinvolgendo anche gli amici, i materiali da portare in fiera (lo stand è il numero 109, in prossimità dell'ingresso principale) valutando ogni pezzo che verrà esposto stabilendo quanto richiedere in caso di cessione. "Considerate le pressanti esigenze della locale Caritas e dell'Emporio della Solidarietà - informa Gabriele Zelli, presidente del Lions Club Forlì Host - abbiamo deciso di devolvere il ricavato dell'intera giornata a queste due importanti realtà forlivesi per far fronte alle accresciute richieste di cibo da parte di famiglie e di singoli cittadini. Non sarà la sola inziativa che attueremo a tale scopo. Ne seguiranno altre nel corso dei prossimi mesi, in modo da poter raggiungere perlomeno la stessa cifra di tremila euro donata lo scorso anno consegnandola nelle mani del direttore della Caritas Sauro Bandi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il bollettino più nero per Forlì: tre morti. Deceduto anche un ragazzo di 26 anni, attivo negli Scout

  • Il coronavirus si è portato via il direttore di Romagna Acque Andrea Gambi

  • Coronavirus, si aggrava il bilancio delle vittime: tre morti nelle ultime 24 ore

  • Esplosione di contagi alla casa di riposo di Rocca San Casciano: 16 positivi, scatta l'isolamento

  • Coronavirus, il ringraziamento dell'azienda ai suoi dipendenti: un aumento in busta paga

  • Balzo degli infetti nel Forlivese: +36 in 24 ore. In Rianimazione ci sono 11 positivi al virus

Torna su
ForlìToday è in caricamento