Il maltempo non ferma il volontariato e la beneficenza del Quartiere Romiti

La manifestazione ha visto una grande esposizione di bancarelle, creati visti e tanto altro. Poi l'acquazzone ha rovinato la festa

Dalla pagina Facebook "I Romiti siamo noi"

Il maltempo e la forte pioggia ha interrotto domenica scorsa festa del quartiere Romiti, organizzata dal Comitato di Quartiere nell’area adiacente al palazzetto dello sport. La manifestazione ha visto una grande esposizione di bancarelle, creati visti, la presenza dei Cavalieri del crinale, auto d’epoca, attrazioni e giochi per bimbi e ragazzi, caldarroste e prodotti tipici del posto. Non è mancata la pesca di beneficienza, che è una consuetudine del comitato per gli aiuti al sostegno del progetto “I Quartieri per i Giovani” e alle scuole dell’Istituto Comprensivo numero 5. Ad allietare l'evento il  folklore romagnolo di Moreno il biondo e il Grande Evento, che ha riportato ai ricordi di Secondo Casadei attraverso Romagna Mia ed altri brani. Poi è arrivato il forte vento accompagnato dalla pioggia.

"Ha creato non pochi problemi e lasciamo tutti ad immaginare quanto lavoro si dovuto fare in fretta e mettere in sicurezza tutto e tutti sotto la pioggia battente per ore e lo abbiamo fatto in silenzio con tanta volontà", spiegano dal comitato di quartiere, che ha voluto ringraziare pubblicamente "tutti i cittadini e il pubblico di spettatori che erano presenti, quelli che ci hanno aiutato e dato una mano in tutti i vari aspetti organizzativi, si ringraziano i quartieri della zona Ovest che erano presenti attraverso i suoi rappresentanti. Il quartiere Romiti, anche se in ginocchio è già pronto per rialzarsi per ripartire per i prossimi eventi di volontariato e beneficienza e siamo già al lavoro per il concerto di Natale del 26 dicembre e per la grande festa della Epifania di gennaio".
 

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • 7 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze: tu le hai fatte?

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Arriva al pronto soccorso e muore in poche ore, ucciso da una meningite fulminante

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • Dipendente comunale ucciso dalla meningite fulminante, profilassi anche in alcuni uffici municipali

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

Torna su
ForlìToday è in caricamento