Il muro di pietra crollò dopo le abbondanti nevicate: conclusi a Corniolo i lavori in via della Foresta

"Ora, a conclusione dei lavori, esprimo soddisfazione per quanto realizzato", dice il sindaco di Santa Sofia Daniele Valbonesi

Conclusi a Corniolo i lavori in via Della Foresta, dove, a seguito delle abbondanti precipitazioni nevose che si verificarono tra febbraio e marzo del 2018, crollò una porzione del muro di sostegno in pietra all'intersezione con la strada provinciale 4 del Bidente. Il Servizio Area Romagna dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile, in accordo con il Comune di Santa Sofia, ha redatto un progetto per consentire la circolazione in sicurezza sulla strada, nel tratto interessato dal dissesto, e ha programmato un intervento che prevedeva la realizzazione di un muro di sostegno in cemento armato, con il relativo drenaggio.
 
I lavori, finanziati nell’ambito del Piano dei primi interventi urgenti contenuti nell’Ordinanza del Capo Dipartimento Protezione civile numero 533/2018 per un importo di 105mila euro, sono stati eseguiti dall’impresa Brizzi Costruzioni di Casteldelci (Rimini) fra luglio e settembre. La direzione lavori è stata seguita dai tecnici del Servizio Area Romagna. "Ora, a conclusione dei lavori, esprimo soddisfazione per quanto realizzato - dice il sindaco di Santa Sofia Daniele Valbonesi -. Garantire una viabilità libera da ostacoli è una priorità e questo è ancora più importante quando parliamo di frazioni. I servizi sono fondamentali per mantenere vivi i territori di montagna e ringraziamo il Servizio Area Romagna e, in particolare, Mauro Vannoni per il contributo a questo intervento". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina con la pistola e strattona la farmacista terrorizzata, arrestato nel giro di due giorni

  • Travolge una passante nei pressi del centro commerciale e non si ferma. Trovata grazie alle telecamere di ultima generazione

  • In fuga a tutto gas sull'auto rubata: il lungo inseguimento finisce con lo schianto e l'arresto

  • Volto coperto e pistola in pugno: ancora un assalto in una farmacia di Forlimpopoli

  • Elezioni, i programmi a confronto in 7 domande uguali per 7 candidati: queste le loro priorità e proposte

  • Circa 50 lavoratori senza stipendio da 4 mesi, sindacati preoccupati: "Impegni disattesi"

Torna su
ForlìToday è in caricamento