Si addormenta con la sigaretta accesa: paura per un anziano di 82 anni

Il padrone di casa, un anziano di 82 anni, si sarebbe addormentato con la "bionda" accesa

Poteva avere conseguenze decisamente ben maggiori l'incendio che ha interessato nella nottata tra lunedì e martedì un'abitazione a Ricò, nel comune di Meldola. Il tutto, secondo quanto appurato dai Carabinieri, è ricondubile ad un mozzicone di sigaretta. Il padrone di casa, un anziano di 82 anni, si sarebbe addormentato con la "bionda" accesa. Dalla mano è quindi caduta su un tappetto presente sul pavimento, generando una piccola combusione. L'uomo si è subito accorto di quel che stava accadendo, rifugiandosi sul balcone ed allertando il nipote che abita al piano inferiore. L'allarme al 115 è giunto intorno alle 2. Le fiamme hanno interessato qualche suppellettile, mentre il proprietario di casa, che si è messo in salvo, ha riportato una lieve ustione ai piedi. Per accertamenti è stato trasportato all'ospedale. Non ci sono stati danni strutturali all'abitazione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rovinosa caduta dalla scale alla Confartigianato, soccorsa con un codice di massima urgenza

  • Incidenti stradali

    Autotrasportatore scende e viene travolto nella stazione di servizio: è grave

  • Cronaca

    Filmati erotici per ricattarla e palpeggiamenti: condannato per violenza sessuale

  • Cronaca

    Giovane di 28 anni si toglie la vita nel piazzale degli impianti sportivi, inutile tentativo di soccorso

I più letti della settimana

  • Superenalotto, sfiorato a Forlì il 6 milionario: un vincitore si 'accontenta' di 6mila euro

  • Maturità 2018, il Liceo Scientifico ufficializza i voti: 190 "maturi", 21 i bravissimi

  • Si schianta nel fosso e resta intrappolato nell'auto: è in prognosi riservata

  • Saldi finti, la rabbia di una consumatrice: "Prezzo rialzato prima dello sconto"

  • Il colosso francese della cosmetica naturale apre un negozio in centro storico

  • Irst, presentato uno strumento che diagnostica in tempi brevi il tumore al colon-retto

Torna su
ForlìToday è in caricamento