Barca in fiamme sul ciglio della strada: ipotesi dolosa

Era da poco passata la mezzanotte, quando al 112 sono state segnalate delle fiamme in strada. In particolare, ad essere avvolta dalle lingue di fuoco un natante di circa tre metri

FOTO DI REPERTORIO

E' presumibilmente dovuto ad un atto vandalico il rogo che nel cuore della notte tra martedì e mercoledì ha danneggiato un'imbarcazione, parcheggiata sul ciglio di strada. L'episodio si è verificato in via Santa Croce, a Santa Maria Nuova di Bertinoro. Era da poco passata la mezzanotte, quando al 112 sono state segnalate delle fiamme in strada. In particolare, ad essere avvolta dalle lingue di fuoco un natante di circa tre metri, che si trovava sopra un carrello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il mezzo è risultato di proprietà di un 41enne albanese, residente nei pressi del luogo dell'incendio. Alcuni, in attesa dell'arrivo dei Vigili del Fuoco, si sono prodigati nello spegnere le fiamme. Operazione completata successivamente dal personale del 115. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Meldola: dai primi rilievi emergerebbe l'ipotesi del dolo, legato a quanto pare ad un atto vandalico. Gli inquirenti escludono motivi estorsivi all'origine del gesto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Covid-19, un'altra vittima a Forlì. Nessun contagiato nelle ultime ore e altri 9 guariti

  • "Voglio farla finita": poliziotti e operatori sanitari salvano la vita ad un 21enne

  • Il bonus per le bici svuota i magazzini, finalmente un sorriso per una categoria: "Rientriamo delle perdite"

  • Coronavirus, nel forlivese un nuovo caso ma nessun decesso

Torna su
ForlìToday è in caricamento