C'è la gelosia dietro il rogo nell'abitazione, confessa l'ex: "Sono stata io"

Dal sopralluogo eseguito dal personale dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri non era emersa la natura accidentale dietro lo sviluppo delle fiamme

Foto di repertorio

Svolta nelle indagini dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Forlì e di Castrocaro Terme sull'incendio doloso che, nella serata dell'8 agosto scorso, ha interessato un'abitazione nel comune termale. Gli investigatori hanno individuato il responsabile: si tratta di una ragazza, che avrebbe appiccato il rogo a seguito di una discussione per motivi di gelosia. Fin da subito la pista seguita è stata quella del dolo.

Dal sopralluogo eseguito dal personale dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri non era emersa la natura accidentale dietro lo sviluppo delle fiamme. Inoltre, quella stessa sera, l’affittuario dell’immobile, nel rientrare a casa, aveva notato l'ex-fidanzata allontanarsi velocemente dalla casa in questione. Le indagini condotte quella stessa notte dagli uomini dell'Arma hanno consentito di raccogliere importanti elementi di prova a carico della donna.

Infatti, la giovane, che fino a poco tempo prima aveva avuto una relazione sentimentale con l’affittuario dell’immobile, la sera dell’incendio aveva avuto un incontro con l'uomo a seguito del quale tra i due vi era stata una discussione per motivi di gelosia. La ragazza, subito dopo, si è recata a casa dell’ex-fidanzato e, approfittando del fatto che in quel momento in casa non vi era nessuno, utilizzando un accendigas, ha appiccato il fuoco all’interno della camera da letto. Le fiamme hanno causato danni importanti sia all’interno dell’appartamento che all’immobile ubicato al piano superiore.

Quella stessa notte la ragazza ha confessato, assumendosi la responsabilità dell’incendio. Nei giorni scorsi, su richiesta del pubblico ministero Fabio Magnolo, il giudice per le indagini preliminari ha emesso la misura cautelare personale del divieto di frequentazione dei luoghi frequentati dalla persona offesa.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Riapre finalmente il porticato in piazza Saffi, ma i negozi diventeranno uffici

  • Cronaca

    Le seghe ricompaiono in corso Diaz, abbattuto uno dei controversi bagolari

  • Salute

    Tumori rari: Irst riferimento europeo per la clinica, la ricerca e la formazione

  • Cronaca

    Bando periferie, è rottura tra Comuni e governo. Drei: "Difenderemo i patti sottoscritti"

I più letti della settimana

  • MotoGp, Valentino Rossi torna a divertirsi al Galliano Park: e fa il record della pista

  • Presa a pugni mentre fa jogging al Parco Urbano, terrore per una 44enne: individuato l'aggressore

  • Violento nubifragio nell'entroterra: le strade si trasformano in fiumi d'acqua e fango

  • Falciata sulle strisce pedonali da un'auto: è in gravi condizioni

  • Picchiata mentre fa jogging, cittadino insegue l'aggressore: "Non arrendiamoci alla paura"

  • Aeroporto, fissata la data della riapertura. La Lega: "Massimo sostegno". Il Pd risponde alle accuse del centrodestra

Torna su
ForlìToday è in caricamento