Incendio in una casa protetta per pazienti psichiatrici: struttura evacuata

Si è resa necessaria l'evacuazione della struttura per un principio di incendio che si è sviluppato in una casa protetta per pazienti psichatrici della frazione di Barisano

Si è resa necessaria l'evacuazione della struttura per un principio di incendio che si è sviluppato in una casa protetta per pazienti psichatrici della frazione di Barisano. Il rogo è scoppiato intorno alle 16,30 di sabato, a prendere fuoco è stato un divano all'interno della struttura, la casa protetta "Podere rosa" di via Trentola a Barisano. L'incendio è stato prontamente domato con l'ausilio degli estintori dagli stessi operatori sul posto, e poi definitivamente messo in sicurezza dai vigili del fuoco di Forlì, intervenuti con due mezzi e 7 unità di personale.

La complessità dell'intervento è stata dovuta all'evacuazione degli ospiti ricoverati, 9 secondo una prima stima, alcuni dei quali non autosufficienti. Alcuni di loro sono state portati al pronto socccorso dell'ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlì per accertamenti in merito all'inalazione del fumo e dei vapori degli estintori. Il ritorno all'agibilità della struttura è collegato ad un'operazione urgente di pulizia e bonifica dal materiale bruciato del locale attinto dalle fiamme. Sul posto, assieme ai vigili del fuoco, anche la polizia municipale, la medicina del lavoro e operatori sanitari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro frontale sulla via per la Tangenziale: uno degli automobilisti non ce l'ha fatta

  • Dramma in A14, auto si schianta fuori strada e si ribalta nel fosso colmo d'acqua: un morto ed una donna ferita

  • Si ritrova "sgraditi ospiti" nella minestra: protesta per le larve nel pacco di pasta

  • Non rispondeva al telefono: trovato senza vita seduto sul divano davanti alla tv

  • Scontro frontale sotto il diluvio nei pressi della Tangenziale: due feriti, uno è gravissimo

  • Nuova avventura per Riccardo La Corte: brindisi d'inaugurazione per il nuovo ristorante che porta il suo nome

Torna su
ForlìToday è in caricamento