Drammatico incidente sul lavoro: resta incastrato in un tornio e l'avambraccio resta amputato

L'allarme è scattato intorno alle 10.30. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con un'ambulanza e l'elimedica giunta da Ravenna ed i Vigili del Fuoco

Grave incidente sul lavoro venerdì mattina in un'azienda specializzata in costruzioni metalliche a Carpena. Mentre stava operando ad un tornio, un artigiano 50enne - che non risulta essere dipendente della ditta - è rimasto intrappolato con l'arto sinistro, subendo l'amputazione dell'avambraccio. L'allarme è scattato intorno alle 10.30. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con un'ambulanza e l'elimedica giunta da Ravenna ed i Vigili del Fuoco. Il paziente è stato stabilizzato e trasportato col codice di massima gravità al Trauma Center dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. L'esatta dinamica dell'infortunio è al vaglio al personale della Medicina del Lavoro e agli agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Forlì, che hanno proceduto ai rilievi di legge. 

elimedica-vigili-fuoco-2

polizia-ambulanza-2

polizia-ambulanza-vigili-fuoco-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porta l'auto dal meccanico e dal cofano spunta una micia: "E' una gatta di casa, cerchiamo la sua famiglia"

  • Pit stop "stupefacente" dal gommista: la Squadra Mobile scopre il canale della droga per Forlì

  • Travolge una passante nei pressi del centro commerciale e non si ferma. Trovata grazie alle telecamere di ultima generazione

  • Minacce di morte dentro un supermercato: serata 'agitata' in viale Vittorio Veneto

  • Guidava con la patente revocata da oltre sette anni: multa salatissima per un 32enne

  • Volto coperto e pistola in pugno: ancora un assalto in una farmacia di Forlimpopoli

Torna su
ForlìToday è in caricamento