Incidente nel pomeriggio sul tratto forlivese dell'A14: lunghi incolonnamenti

Sul posto, oltre agli agenti della Polizia Stradale della Sottosezione di Forlì, hanno operato anche i sanitari del 118 con tre ambulanze

Incidente nel tardo pomeriggio di giovedì lungo il tratto forlivese dell'A14 Bologna-Taranto. Il sinistro, verificatosi intorno alle 17,15 in corrispondenza del chilometro 84 della corsia diretta a sud ha causato forti rallentamenti alla circolazione, con un lungo serpentone di veicoli che ha raggiunto gli otto chilometri di coda. Sul posto, oltre agli agenti della Polizia Stradale della Sottosezione di Forlì, hanno operato anche i sanitari del 118 con tre ambulanze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell'incidente sono rimasti coinvolti tre mezzi: due autovetture e un mezzo pesante. In totale i feriti sono stati tre, due di loro portati all'ospedale Bufalini di Cesena e uno al Morgagni di Forlì. Nessun di loro, secondo le prime informazioni, versa in gravi condizioni. L'autostrada ha visto la chiusura solo della prima corsia, ma sufficiente per creare gli incolonnamenti, dato il traffico intenso. La riapertura è avvenuta dopo circa un'ora con code in via di risoluzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, il bollettino: un'anziana vittima a Forlì e un nuovo caso a Santa Sofia

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

  • Corso Mazzini perde un "pezzo", Trevi Sport chiude: "Una scelta sofferta, ma siamo rimasti soli"

Torna su
ForlìToday è in caricamento