Rovinosa caduta dalla bici sulla Statale per il Muraglione: vari traumi e ricovero al Bufalini

L'incidente è avvenuto nella tarda mattinata di martedì, intorno alle 13, alle porte di Rocca San Casciano

Ha fatto tutto da solo. E non ci sarebbe il coinvolgimento di altri mezzi. Un ciclista forlivese di 66 anni è rimasto gravemente ferito in una caduta mentre stava percorrendo la Statale 67 Tosco Romagnola. L'incidente è avvenuto nella tarda mattinata di martedì, intorno alle 13, alle porte di Rocca San Casciano. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, il 66enne stava percorrendo l'arteria provenendo da Portico, quando, per cause in fase d'accertamento, è rovinato sull'asfalto riportando diverse lesioni.

Per accelerare le operazioni di soccorso è stato richiesto l'intervento anche dell'elimedica giunta da Ravenna. I sanitari del 118, che hanno operato anche con un'ambulanza, hanno stabilizzato il ferito, caricando a bordo del velivolo giallo. Trasportato al Trauma Center dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena, non ha mai perso conoscenza. Al nosocomio cesenate i medici gli hanno riscontrato un trauma cranico e toracico.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: 20enne si lancia nel vuoto e perde la vita

  • Tragedia sui binari, muore una 13enne. Traffico ferroviario in tilt: cancellazioni e ritardi

  • Un forlivese taglia il traguardo dell'Ironman 2019 tra i primi cinque

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • Si schianta contro un furgone e resta incastrato sotto un'auto: grave uno scooterista

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

Torna su
ForlìToday è in caricamento