Sbandata e schianto multiplo in via Bologna: grave un 26enne

La Polizia Municipale è al lavoro per chiarire l'esatta dinamica del sinistro. La vettura presentava la ruota anteriore destra di scorta

Il momento dei soccorsi

Potrebbe essere l'alta velocità ad aver innescato nel primo pomeriggio di lunedì un brutto schianto lungo via Bologna, all'altezza dell'intersezione con via Cava. Il ferito è un forlivese di 27 anni, trasportato col codice di massima gravità al Trauma Center dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. La dinamica del sinistro è al vaglio agli agenti del reparto infortunistica della Polizia Municipale, che hanno proceduto ai rilievi di legge. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il 27enne stava percorrendo l'arteria in direzione Faenza al volante di una "Ford Focus", quando improvvisamente ha perso il controllo del mezzo, finendo contro il cordolo che delimita la pista ciclabile.

continua nella pagina successiva ====> LA CARAMBOLA E FOTO

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Economia

      Corsini a gamba tesa sull'aeroporto, Drei: "Le sue parole destano sorpresa e stupore"

    • Sport

      Un Forlì in emergenza ospita il Fano: "Sfida importante, ma non decisiva"

    • Sport

      Una nuova ondata biancorossa in partenza: l'Unieuro fa visita a Jesi

    • Sport

      Una Corritalia 2017 da record: trionfa la Media Benedetto Croce

    I più letti della settimana

    • Lasciano tutto, lavoro e la casa per stare in viaggio per la vita: "Tanto non saremo mai ricchi"

    • Nuovo supermercato in centro, sbarca a Forlì una nuova insegna della distribuzione

    • Colpi di pistola contro il semaforo: inquietante attacco al T-red sulla via Emilia

    • Fumo e fiamme nell'autobus: passeggeri subito evacuati

    • Per 103 anni ha fatto divertire e sognare i forlivesi, chiude il cinema Apollo

    • Si dormirà un'ora in meno, ma la giornata si allunga: torna l'ora legale

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento