Sbandata e schianto multiplo in via Bologna: grave un 26enne

La Polizia Municipale è al lavoro per chiarire l'esatta dinamica del sinistro. La vettura presentava la ruota anteriore destra di scorta

Il momento dei soccorsi

Potrebbe essere l'alta velocità ad aver innescato nel primo pomeriggio di lunedì un brutto schianto lungo via Bologna, all'altezza dell'intersezione con via Cava. Il ferito è un forlivese di 27 anni, trasportato col codice di massima gravità al Trauma Center dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. La dinamica del sinistro è al vaglio agli agenti del reparto infortunistica della Polizia Municipale, che hanno proceduto ai rilievi di legge. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il 27enne stava percorrendo l'arteria in direzione Faenza al volante di una "Ford Focus", quando improvvisamente ha perso il controllo del mezzo, finendo contro il cordolo che delimita la pista ciclabile.

continua nella pagina successiva ====> LA CARAMBOLA E FOTO

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Aeroporto, c'è l'ok dell'Enac alla cordata: il Ridolfi tornerà a volare

  • Cronaca

    Si cerca questa ragazza, è assente da circa due giorni: appello su Facebook

  • Politica

    Dopo lo shock di Imola il Pd chiama a raccolta tutti: "Congressi a tutti i livelli"

  • Cronaca

    Il bilancio della Guardia di Finanza: scoperti 91 evasori ignoti al fisco

I più letti della settimana

  • Notte da far west: prima un muro di fuoco per bloccare la strada, poi l'assalto al distributore

  • Arriva la rinfrescata temporalesca: "Possibili grandinate con raffiche di vento"

  • Liceo Scientifico, i bocciati sono 40. Sui banchi della maturità saranno in 193

  • Drammatico schianto frontale vicino all'ospedale: una persona gravemente ferita al "Bufalini"

  • Mucca imbizzarrita semina il caos, alla fine viene abbattuta: la protesta degli animalisti

  • Liceo Scientifico, una vacanza oltre l'8 per 285 studenti: l'elenco dei bravissimi

Torna su
ForlìToday è in caricamento