Scooter distrutto nello scontro: paura e fratture multiple per un 32enne

Sulla dinamica indaga la Polizia Locale. Per coordinare la circolazione stradale è intervenuta una Volante della Polizia di Stato

Brutto incidente nella tarda mattina di mercoledì in viale Bologna, all'altezza dell'intersezione con via Padulli, nei pressi dell'area di servizio "Repsol". Per cause in fase d'accertamento agli agenti della Polizia Locale dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese sono venuti a collisione uno scooterista, un 32enne di nazionalità albanese residente alla Cava, ed un'auto. L'allarme alla sala operativa del 118 è giunto poco dopo le 12. Sul posto i sanitari del 118 sono intervenuti con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo.

Nello scontro il 32enne avrebbe riportato la frattura di una gamba e del bacini, venendo trasportato con un codice di media gravità al "Morgagni-Pierantoni". Per coordinare la circolazione stradale è intervenuta una Volante della Polizia di Stato. 

incidente-viale-bologna-15-01-2020-4

incidente-viale-bologna-15-01-2020-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia: la giornata al fiume finisce in tragedia, muore una ragazza

  • C'è anche una media del 10, ecco gli studenti più bravi del liceo scientifico

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Covid-19, tornano ad aumentare i casi attivi: a Forlì due nelle ultime 24 ore

  • La Polizia segue il viaggio in treno del cliente, due pusher finiscono in arresto

  • Scuole: ragioneria raddoppia le prime, lo Scientifico con una succursale. "Didattica a distanza a rotazione"

Torna su
ForlìToday è in caricamento