Si schianta contro un'auto ferma a bordo strada, s'impenna e si ribalta: grave un 41enne

E' finito contro un'auto che si trovava ferma al margine della strada, con due persone dentro e una terza che stava salendo a bordo

E' finito contro un'auto che si trovava ferma al margine della strada, con due persone dentro e una terza che stava salendo a bordo. Nell'impatto l'auto che arrivava da dietro si è ribaltata in mezzo alla via Emilia. Questo il complesso quadro dell'incidente che si è verificato intorno alle 9.20 di venerdì mattina a Villanova, lungo viale Bologna. Lo schianto è avvenuto davanti al forno della frazione, poco dopo la chiesa di Villanova, in direzione Faenza. Il sinistro segue quello gravissimo sulla E-45, dove è MORTO UN PROFESSORE UNIVERSITARIO (articolo e foto qui)

Una Punto, guidata da un forlivese di 41 anni, ha impattato violentemente contro un'utilitaria che si trovava ferma sul lato della carreggiata e con due persone a bordo: un bambino di 5 anni e la nonna di 59 anni. Proprio in quegli istanti stava per salire in macchina il terzo occupante della macchina, il padre del bambino.

L'urto è stato notevole: la macchina ferma è stata sbalzata a cavallo della pista ciclabile a lato, mentre la Punto è finita ribaltata in mezzo alla via Emilia. Sul posto sono sopraggiunti i vigili del fuoco, due ambulanze del 118 e l'auto medicalizzata per soccorrere i tre feriti. Ad aver avuto la peggio è stato il guidatore della Punto: il 41enne è stato portato in gravi condizioni all'ospedale di Forlì con un trauma toracico. L'uomo comunque non ha mai perso conoscenza e non verserebbe, secondo le prime informazioni, in pericolo di vita. Meno gravi le condizioni della 59enne e del piccolo nell'altra macchina, a quanto sembra assicurati con le cinture e il seggiolino. Sul posto la Polizia Municipale per i rilievi di legge.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      VIDEO - Co-housing, ecco le "Case Franche": un tetto per 18 famiglie

    • Cronaca

      Forlì celebra il compatrono San Pellegrino. Una devozione che non conosce pause

    • Cronaca

      S'inventa lo smarrimento del portafogli per non pagare un debito: denunciato

    • Sport

      Il Forlì nella tana della Reggiana: "Dobbiamo riscattarci, ci aspettiamo delle risposte"

    I più letti della settimana

    • Tentano di stuprarla ai Portici, racconta il dramma: "Un passante non si è fermato"

    • Manoni cambia sede dopo quasi due secoli: "Restiamo in centro, perché siamo parte del centro"

    • In arrivo TruCam, il telelaser di ultima generazione: pizzica anche chi guida col telefono

    • Sorpresi a prostituirsi nei pressi della stazione: c'è anche un minore

    • Cade dalla bici e batte la testa sull'asfalto: paura in viale Gramsci

    • Sventato maxi furto nella zona industriale: i metronotte costringono alla fuga i ladri

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento