Perde l'equilibrio dalla scala, cade e batte la testa: paura per un antennista

Sarebbe stata sicuramente molto più grave la situazione se nella caduta fosse precipitato dalla tromba delle scale

Infortunio sul lavoro nel primo pomeriggio di giovedì in un'abitazione in viale Bologna. A rimanere ferito un antennista forlivese di 62 anni dopo esser scivolato da una scala, battendo il capo sul pianerottolo. L'episodio si è verificato intorno alle 15. Secondo quanto ricostruito dagli agenti delle Volanti dell'Ufficio Prevenzione Generale, diretto da Stefano Santandrea, e dal personale della Medciina del Lavoro, l'artigiano stava raggiungendo sul tetto un collega che lo aveva preceduto, per la verifica della parabola, attraverso una scala a pioli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Improvvisamente il 62enne è scivolato, precipitando sul pianerottolo e sbattendo la testa, restando in stato confusionale, tanto che l'ambulanza che è intervenuta lo ha trasportato in pronto soccorso per gli accertamenti necessari in ragione del trauma cranico che ha ricevuto. Al momento, però, le sue condizioni non appaiono gravi. Sarebbe stata sicuramente molto più grave la situazione se nella caduta fosse precipitato dalla tromba delle scale. Gli accertamenti relativi all'ossservanza della normativa sulla prevenzione degli infortuni sul lavoro sono svolti dal personale della Medicina del Lavoro, che è intervenuto su richiesta della Polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • Pauroso schianto all'incrocio sulla via Emilia, un'auto si ribalta: due feriti

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

  • Il prof Carlo Flamigni se ne è andato via con una sua poesia sulla morte

  • "Grotte urlanti", turisti allontanati dall'Arma: trovate anche corde per scalare le rocce

Torna su
ForlìToday è in caricamento