Panettoni e cioccolata calda: i Romiti rispondono presente per la bimba malata

Tale iniziativa è stata organizzata mercoledì pomeriggio per aiutare una bambina del territorio in cui vive coi genitori e che necessita di importanti cure mediche a causa di una grave malattia

Gran successo per l'iniziativa di beneficenza organizzata dal Comitato di Quartiere Romiti in collaborazione con l'Associazione genitori Scuola Primaria Pio Squadrani Istituto Comprensivo numero 5 Tina Gori (dirigente Daniela Bandini) inerente una raccolta fondi con vendita di panettoni e merenda per tutti quanti i partecipanti a base di cioccolata calda. L'iniziativa è stata organizzata mercoledì pomeriggio per aiutare una bambina del territorio in cui vive coi genitori e che necessita di importanti cure mediche a causa di una grave malattia che ha causato intuibili e pesanti difficoltà alla sua piccola vita ed alla sua intera famiglia.

"Tante altre iniziative verranno fatte per far si che la nostra gente, il nostro quartiere sarà sempre vicino a chi ha bisogno e necessità di aiuto da parte nostra - viene evidenziato dal Comitato -. A nome del quartiere Romiti, insieme all'associazione genitori della scuola primaria Pio Squadrani, si ringraziano tutti i volontari che con grande dedizione hanno preparato l'intera iniziativa, che sono stati i promotori di questo evento così importante che ha permesso di integrarci con il nostro territorio, che ci aperto il cuore e che ha dimostrato una sensibilità speciale. La raccolta fondi proveniente dalla vendita dei panettoni permetterà un aiuto alla famiglia della nostra piccola amica  contribuendo ad alleviare il più possibile fatiche e dolori in questo triste momento della loro vita. Si è trattato di uno splendido gesto di solidarietà che non può essere dato per scontato. Questi gesti sono preziosi e ci aiutano a cogliere la vera essenza della vita; che non sta nel materialismo delle cose, ma nella gioia di donare il proprio tempo, impegno e capacità per rendere migliore l’esistenza di chi è più debole".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Treviso impone la sua legge: batosta per l'Unieuro al Palaverde

  • Cronaca

    Promettono soldi da un importante sponsor: sventata truffa ai danni al Meldola Calcio

  • Video

    Rocca, la Fondazione: "Fuksas chiamato solo per avere spunti, chiunque abbia un'idea partecipi"

  • Meteo

    Il Garbino porta un po' di primavera. Poi arriva il freddo e non si escludono bianche sorprese

I più letti della settimana

  • Targhe straniere, scatta il giro di vite: debutta la nuova norma del Codice della Strada

  • Tre trentenni mettono su un piccolo "impero" di quattro pizzerie d'asporto

  • Tre rotonde in serie, via il semaforo e i sensi unici: cosa cambia a Ravaldino

  • Edicolante immobilizzato da quattro banditi e derubato, ma reagisce e fa arrestare una di loro

  • 'Velo ok', 17 colonnine arancioni contro la velocità: ecco quando saranno installate

  • Incidente a Forlimpopoli, due auto si scontrano frontalmente all'uscita della rotonda

Torna su
ForlìToday è in caricamento