"Innamoràti della legalità". Confcooperative organizza un incontro con il magistrato Corradino

’incontro intitolato “Innamoràti della legalità”, con un simpatico rimando alla data del 14 febbraio festa degli innamorati, si tiene al Teatro Diego Fabbri con inizio alle ore 9.45

Confcooperative organizza a Forli un incontro su  legalità, corruzione e lotta a questo male endemico che sta inquinando la nostra democrazia insieme a un ospite d’eccezione: Michele Corradino magistrato del Consiglio di Stato e attualmente commissario all’Anac l’Autorità nazionale anticorruzione guidata da Raffaele Cantone. L’incontro intitolato “Innamoràti della legalità”, con un simpatico rimando alla data del 14 febbraio festa degli innamorati, si tiene al Teatro Diego Fabbri con inizio alle ore 9.45. Spunto per l’approfondimento del tema è  il libro  “E’ normale...lo fanno tutti. Storie dal vivo di affaristi, corrotti e corruttori”,  manuale-testimonianza che il magistrato Corradino ha scritto contro la normalizzazione del malaffare.  Hanno già aderito numerose scuole secondarie, ma l'incontro è aperto a tutti. Ai partecipanti verrà data in omaggio una copia del libro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia: la giornata al fiume finisce in tragedia, muore una ragazza

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Covid-19, tornano ad aumentare i casi attivi: a Forlì due nelle ultime 24 ore

  • Scuole: ragioneria raddoppia le prime, lo Scientifico con una succursale. "Didattica a distanza a rotazione"

  • Doveva chiudere e invece rilancia: in via Balzella arriva una nuova catena non presente a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento