Fuga a forte velocità dopo aver rubato un'auto: inseguito e catturato dai Carabinieri

Un tunisino di 22 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato nella nottata tra lunedì e martedì dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cervia e Milano Marittima

Gli attrezzi da scasso sequestrati

Inseguito ed arrestato dopo aver commesso rubato un'auto dal cortile di un'abitazione. Un tunisino di 22 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato nella nottata tra lunedì e martedì dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cervia e Milano Marittima, affiancati dai colleghi dell'Arma forlivese, con l'accusa di flagranza "furto aggravato in abitazione". Il tutto si è verificato intorno alle 2.45. I militari, impegnati in un posto di controllo a Coccolia sulla Ravenna, hanno intimato l'alt ad una "Volkswagen Golf" che procedeva a forte velocità in direzione Forlì.

Ne è nato un prolungato inseguimento, con i carabinieri cervesi che sono riusciti a bloccare il fuggitivo grazie all'aiuto dei colleghi mercuriali. La vettura era stata appena rubata dal cortile di un’abitazione di Ravenna (zona via Alberoni). Al suo interno sono stati rinvenuti guanti, torce ed attrezzi da scasso. Il tunisino, trascorse due notti in camera di sicurezza, mercoledì mattina è comparso davanti al giudice forlivese, che ha convalidato l'arresto, associandolo in carcere.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Riapre finalmente il porticato in piazza Saffi, ma i negozi diventeranno uffici

  • Cronaca

    Le seghe ricompaiono in corso Diaz, abbattuto uno dei controversi bagolari

  • Salute

    Tumori rari: Irst riferimento europeo per la clinica, la ricerca e la formazione

  • Cronaca

    Bando periferie, è rottura tra Comuni e governo. Drei: "Difenderemo i patti sottoscritti"

I più letti della settimana

  • MotoGp, Valentino Rossi torna a divertirsi al Galliano Park: e fa il record della pista

  • Presa a pugni mentre fa jogging al Parco Urbano, terrore per una 44enne: individuato l'aggressore

  • Violento nubifragio nell'entroterra: le strade si trasformano in fiumi d'acqua e fango

  • Falciata sulle strisce pedonali da un'auto: è in gravi condizioni

  • Picchiata mentre fa jogging, cittadino insegue l'aggressore: "Non arrendiamoci alla paura"

  • Aeroporto, fissata la data della riapertura. La Lega: "Massimo sostegno". Il Pd risponde alle accuse del centrodestra

Torna su
ForlìToday è in caricamento