L'affare sul web è in realtà una truffa. Ma il malvivente viene "beccato"

Vittima del malvivente è stata un’impiegata modiglianese, tradita da un'offerta pubblicata su un portale di annunci

I Carabinieri di Modigliana, al termine di un'attività d'indagine, hanno denunciato in stato di libertà per il reato di truffa un pisano 37enne, già noto alle forze dell'ordine. Vittima del malvivente è stata un’impiegata modiglianese, tradita da un'offerta pubblicata su un portale di annunci. La donna aveva acquistato per la somma di mille euro, caricata tramite postepay sul conto del venditore, una batteria musicale. Tuttavia l'uomo non si è presentato all’appuntamento per la consegna della merce. I militari a seguito di indagini hanno intercettato ed identificato il truffatore, denunciandolo alla Procura di Forlì. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La triste fine di una grande azienda del forlivese: dichiarato il fallimento dopo oltre 50 anni

  • Altro che ottobre, è "l'82 agosto": continua il caldo anomalo. E l'inverno potrebbe essere mite e avaro di piogge

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Storica gioielleria chiude dopo 73 anni, tre generazioni si sono susseguite dietro al banco

  • Festa di compleanno al ristorante con rissa finale e tavoli ribaltati tra due invitati

  • Unione, con l'uscita di Forlì quasi tutti i Comuni non avranno neanche un vigile a disposizione

Torna su
ForlìToday è in caricamento