L'Artigianferro di Galeata entra tra le aziende cardio protette

L'azienda di Galeata ha installato il defibrillatore semi-automatico e ha provveduto a fare il corso blsd

Anche l’Azienda Artigianferro di Galeata si è cardio protetta in quanto ha aderito al progetto del Poliambulatorio Medoc "Romagna cardio protetta” installando al suo interno un defibrillatore semi-automatico e ha eseguito il corso blsd necessario per essere abilitati all’utilizzo dello strumento. L’Artigianferro di Galeata, azienda che fa parte della Società della Cangialeoni Group e che opera nel settore metalmeccanico sin dal 1978 (specializzata nella produzione di componentistica metallica di serie) ha un ’attività produttiva rivolta ad importanti realtà aziendali nazionali ed estere operanti nel settore metalmeccanico e ad oggi ha raggiunto elevati standard qualitativi. Il defibrillatore è stato consegnato da Susanna Schiavone, responsabile del progetto “ Romagna cardio protetta” alla signora Laura Cangialeoni, rappresentante della direzione dell’azienda Artigianferro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Boato scuote Forlimpopoli, assalto al bancomat: inseguimento nella nebbia

    • Cronaca

      "Paga o sarai travolto da un scandalo", prete vittima di un'estorsione: due arresti

    • Cronaca

      Il Pd prende le distanze dall'alleato "Noi con Drei": "A Bianchi offese volgari"

    • Politica

      Pd verso la scissione, Ancarani: "E' dei vertici, non della base. Da noi cambia poco"

    I più letti della settimana

    • La sorpresa vip in centro storico: nel negozio entra all'improvviso Emma Marrone

    • La badante rifiuta rapporti sessuali con l'anziano: lui si vendica e la spaccia per truffatrice

    • 298mila Richmond prodotti senza licenza: maxi sequestro da 20 milioni di euro

    • "L'ho fatto per problemi economici": preso il rapinatore della farmacia

    • L'esorcista di Forlì alle prese coi posseduti forlivesi: "Ma molti hanno solo tormenti loro"

    • Boato scuote Forlimpopoli, assalto al bancomat: inseguimento nella nebbia

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento