Stelio Leoni non finisce mai di stupire: nuova avventura per il "Forrest Gump" di Romagna

Una nuova impresa per il "Forrest Gump" di Romagna, come egli stesso si è definito. 

Una nuova impresa per il "Forrest Gump" di Romagna, come egli stesso si è definito. Stelio Leoni dopo il Coast to Coast dall'Adriatico al mar Tirreno di 537 km in soli 17 giorni e i 10.000 km percorsi a piedi in 332 giorni nel 2018, ora è pronto per una nuova avventura: il cammino (De la Posta); da Salamanca a Santiago de Compostela di circa 600 km, tutti da percorrere in circa 20 giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La partenza per Salamanca è prevista domenica 12 maggio con l'amico Paolo Locatelli, per raggiungere altri tre amici partiti da Siviglia 15 giorni fa. Paola Greggi, Ileano Mugnai e Roberto Di Girolamo di km. ne faranno oltre mille e se tutto procederà come da programma, dopo avere attraversato città bellissime come Salamanca, Zamora Ourense, Leoni e la truppa arriveranno a Santiago ai primi di giugno. "Speriamo che la fortuna ci assista" ha detto l'inossidabile Stelio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso arresto cardiaco spezza la vita ad un giovane di 26 anni

  • "Sarà un maxi-supermercato, secondo solo all'iper": i commercianti chiedono di bocciare il progetto

  • Meldola, si lancia nel vuoto e perde la vita: nuova tragedia al ponte dei Veneziani

  • Mentre lavora il giardino di casa la terra restituisce bombe a mano e proiettili: strada chiusa a pochi passi dal centro

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Covid-19, un'altra vittima a Forlì. Nessun contagiato nelle ultime ore e altri 9 guariti

Torna su
ForlìToday è in caricamento