La galeatese Arianna Ulivi a Tel Aviv per l'Eurovision Song Contest

L’edizione di quest’anno si tiene a Tel Aviv in Israele, il partecipante per l’Italia è Mahmood, vincitore dell’ultimo festival di Sanremo, con la sua canzone “Soldi”

Arianna Ulivi, la galeatese trapiantata a Milano, è stata inviata a Tel Aviv per Radio Iulm, la radio dell’università nella quale la studentessa frequenta il corso di comunicazione media e pubblicità. L’edizione di quest’anno si tiene a Tel Aviv in Israele, il partecipante per l’Italia è Mahmood, vincitore dell’ultimo festival di Sanremo, con la sua canzone “Soldi”. LEurovision Song Contest è un festival che nasce nel 1956 prendendo spunto proprio dal Festival di Sanremo, con l’idea di unire un’Europa appena nata. I partecipanti della prima edizione erano 7, basti pensare che ad oggi l’Eurovision conta 41 paesi partecipanti. Sabato ci sarà la finale. “L’atmosfera è bellissima, si conoscono persone che vengono da tutti i paesi del mondo! E la musica unisce tutti", afferma Arianna, già veterana dell’Eurovision Song Contest. Infatti la ragazza ha partecipato come cantante per San Marino nel 2014. “Da lì mi sono appassionata all’Eurovision e al giornalismo, sono molto fiera di rappresentare la mia università in questo contesto". 

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Proteggi la tua casa dai ladri: 9 consigli da applicare prima di andare in vacanza

  • Micosi sulle unghie dei piedi: 5 rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Con il rombo orgoglioso delle Harley, l'ultimo saluto a Filippo Corvini: "Vivete come lui, col sorriso sul volto"

  • "Una presenza della nostra comunità": Castrocaro piange la giovane Giulia

  • Il dramma di Castrocaro, l'appello della madre: "Chi ha informazioni mi contatti"

  • Vite spezzate nel terribile schianto, comunità romena in lutto: parte la raccolta fondi per i funerali

  • Ha combattuto per anni contro un tumore: si è spento il cuore generoso del pizzaiolo Giovanni Fasciano

Torna su
ForlìToday è in caricamento