La "Settimana della Madonna del Fuoco": la proposta per il rilancio del centro

Le celebrazioni della Madonna del Fuoco, affermano Biserna, Carbonari e Garelli, "fanno parte della nostra storia, delle nostre radici, che vanno ben oltre le banchette della festa"

Pensare alla festa patronale della Madonna del Fuoco "come un'occasione per rilanciare il centro storico, facendola durare una settimana". La proposta è a firma di Giancarlo Biserna, Gabriella Carbonari e Patrizia Garelli, dell' Associazione Forliperbene, che lancia l'idea di un "Comitato ad hoc che metta a fuoco questo possibile grande evento". "Sicuramente - evidenziano - sarebbe molto significativo che Comune e Chiesa si facessero protagonisti di questo approfondimento".

Le celebrazioni della Madonna del Fuoco, proseguono Biserna, Carbonari e Garelli, "fanno parte della nostra storia, delle nostre radici, che vanno ben oltre le banchette della festa. Ogni città ha il suo patrono e ne parla splendidamente. Lo facciamo senz'altro anche noi, ma qualcosa di ulteriore c'è e sta in un miracolo carico di umanità, perchè in esso si uniscono fede e ragione. Non un miracolo abbagliante. E noi forlivesi proprio per la sua semplicità "abbiamo scelto" di crederci".     

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E' una unicità quella della Madonna del Fuoco, che merita molto più di un giorno e che in passato ha fatto pensare a diverse persone, che c'erano motivi per dedicarle più giorni a beneficio di una città che ha bisogno di rilanciarsi nel senso più ampio - viene aggiunto -. Allora non riuscimmo ad andare avanti, ma ora andrebbe colta concretamente questa opportunità o meglio questo "spirito di Forlì", pensando ad una settimana densa di iniziative di ogni tipo non solo di festa, ma di cultura, di scienza e di teologia. Sarebbe bene approfondirne la fattibilità e progettare in modo estremamente partecipato la "Settimana della Madonna del Fuoco" da proporre in ogni sede e sicuramente almeno a livello nazionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Covid-19, amici o fidanzate non conviventi in auto: tutte le regole da seguire

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, il bollettino: un'anziana vittima a Forlì e un nuovo caso a Santa Sofia

  • Corso Mazzini perde un "pezzo", Trevi Sport chiude: "Una scelta sofferta, ma siamo rimasti soli"

Torna su
ForlìToday è in caricamento