Il Poligono di Forlì non chiude, ma si rinnova: "Lavori alle linee a fuoco"

I lavori termineranno entro poche settimane. La riapertura delle linee a fuoco è prevista per la fine di maggio

i lavori in corso ad una delle linee a fuoco.

La dirigenza del Tiro a Segno di Forlì smentisce le voci di chiusura del Poligono. "Sono aperte le linee per il tiro ad aria compressa e sono aperti anche gli uffici della segreteria per il disbrigo di tutte le questioni burocratiche quali, ad esempio, le abilitazioni per il tiro a volo, le licenze di caccia e le pratiche per l'eredità armi - viene specificato -. Linee di tiro e uffici sono aperti con le consuete modalità e i soliti orari".

"Sono, invece, momentaneamente chiuse, per lavori di adeguamento, le linee a fuoco. Tali lavori, peraltro già iniziati, si sono resi necessari a seguito dell'emanazione, da parte del Comando Infrastrutture Centro del Genio Militare di Firenze, di recenti normative tese al miglioramento della sicurezza nei poligoni di tiro - viene puntualizzato -. I lavori termineranno entro poche settimane. La riapertura delle linee a fuoco è prevista per la fine di maggio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

  • Falegname e pizzaiolo nei weekend, apre una pizzeria tutta sua: "Vetrina che si riaccende in centro"

  • Assume cocaina, perde la testa e cerca delle scarpe tra le auto: non lo ferma nemmeno lo spray al peperoncino

  • Postano su Facebook la foto del gatto rubato dal negozio: madre e figlia nei guai

  • Nella notte spunta uno striscione a Forlì: "Liberazione costellata di massacri e distruzione"

  • Salvini ritorna in città: "Aeroporto, Forlì deve essere collegata al mondo. Coop? Aiutare quelle vere"

Torna su
ForlìToday è in caricamento